UniCredit: offerta su Commerzbank in caso di mancata fusione con Deutsche?

UniCredit si inserisce nella partita Deutsche Bank-Commerzbank: offerta in arrivo dall’istituto di Jean Pierre Mustier?

UniCredit: offerta su Commerzbank in caso di mancata fusione con Deutsche?

UniCredit comprerà Commerzbank in caso di mancata fusione con Deutsche Bank?

Un’ipotesi plausibile, secondo quanto riportato dalle ultime infuocate indiscrezioni di stampa, indiscrezioni che renderanno oggi indispensabile il monitoraggio delle azioni societarie delle dirette interessate.

Stando ai rumor, l’italiana potrebbe approfittare di una mancata aggregazione tra i due colossi tedeschi per lanciare un’offensiva sull’istituto di Francoforte guidato da Martin Zielke. Le azioni UniCredit hanno reagito all’ipotesi di offerta su Commerzbank con un ribasso di oltre l’1% nei primi minuti di contrattazione.

Azioni UniCredit: offerta su Commerzbank in arrivo?

A riportare le ultime interessanti indiscrezioni di stampa su UniCredit e Commerzbank è stato il Financial Times, lo stesso che qualche giorno fa si è reso artefice delle forti oscillazioni di FCA in scia ai rumor di aggregazione con PSA e Nissan-Renault.

Stando a quanto affermato dal quotidiano britannico, in caso di mancata fusione con Deutsche Bank, UniCredit potrebbe presentare un’offerta su Commerzbank. Nello specifico, ha proseguito il FT, l’italiana potrebbe acquistare una significativa partecipazione nell’istituto, per poi procedere alla fusione con la controllata tedesca HVB.

Per gli analisti di Jefferies, l’operazione potrebbe scontrarsi con diverse problematiche, oltre che con le recenti dichiarazioni di Mustier, che ha raffreddato le prospettive di M&A.

L’idea di aggregazione tra le due banche di Germania ha da sempre attirato l’interesse dell’intero mercato. Negli ultimi mesi le speculazioni sono diventate sempre più concrete e molti si sono interrogati sulle possibili implicazioni di una fusione.

I più scettici, nello specifico, hanno tentato di evidenziare le difficoltà dal punto di vista regolatorio, finanziario e occupazionale. Un contesto poco limpido nel quale si sono sviluppate nel tempo le mire di UniCredit su Commerzbank. L’offerta, al momento in cui si scrive, non è stata né confermata né smentita dai diretti interessati. Le prossime ore saranno fondamentali per capire la reazione del mercato: le azioni UniCredit e quelle Commerzbank finiranno nuovamente nel mirino.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Unicredit S.p.A.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \