Batterie: come investire nella mobilità e nella trasformazione energetica

Ufficio Studi Money.it

28 Aprile 2022 - 17:07

condividi

eToro ha lanciato “BatteryTech”, lo Smart Portfolio che supporta la mobilità e la trasformazione energetica.

Batterie: come investire nella mobilità e nella trasformazione energetica

La gamma degli Smart Portfolio tematici di eToro, la social community di investimento, si è arricchita con il lancio di “BatteryTech”, uno strumento che permette agli investitori di ottenere un’esposizione a lungo termine alla rapida crescita dell’industria delle batterie.

Gli Smart Portfolio di eToro garantiscono un’esposizione su vari temi di mercato.

In particolare, questo portfolio si concentra sulle aziende che contribuiscono al ciclo di vita delle batterie, dalle società di estrazione e raffinazione che trattano litio, nichel, manganese e cobalto, ai produttori di batterie, di veicoli elettrici, fino alle imprese che promuovono le tecnologie di stoccaggio dell’energia sostenibile.

Le ragioni per investire nel settore delle batterie

L’innovazione in tema di stoccaggio e l’efficienza energetica rappresentano fattori chiave per la transizione verso un mondo rinnovabile.

La diffusione delle auto elettriche è stata resa possibile dall’impennata della produzione di batterie agli ioni di litio, che ne ha fatto scendere i prezzi di produzione.

I 30 titoli che compongono il portfolio includono alcuni game-changer del settore tra cui Abb, Bloom Energy, Tesla, Nio, Glencore e Sunrun.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita
*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario valutare se si può sostenere il rischio elevato di perdere il capitale investito.

Batterie: un mercato in forte crescita

“Negli ultimi dodici mesi, abbiamo visto i prezzi del litio salire di oltre il 400% e oggi il prezzo medio delle batterie è di circa 9.000 dollari, ovvero oltre il 20% del costo del veicolo. I produttori hanno già espresso le loro preoccupazioni per le forniture che non riescono a soddisfare una domanda ormai alle stelle”, ha rilevato Ben Laidler, Global Markets Strategist di eToro.

Il segmento del litio rappresenta da solo il 29,3% del mercato globale delle batterie. Con l’industria dei veicoli elettrici che si muove verso l’adozione di massa, gli investimenti nella produzione di litio sono visti in aumento del 78,14% su base annua ed il mercato globale delle batterie entro il 2026 è visto a 173 miliardi di dollari, dai 105 del 2021.

“Con i governi e le imprese che lavorano verso i loro obiettivi di sostenibilità -ha evidenziato Laidler- gli investitori stanno mostrando un crescente interesse per le aziende che offrono soluzioni e tecnologie che supportano la mobilità a zero emissioni e la trasformazione energetica”.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO