Tenaris vola in Borsa supportata dal petrolio: assist a strategie scalari

Le quotazioni di Tenaris, ma in generale di tutti i titoli petroliferi sono supportate dalla corsa a rialzo del prezzo del petrolio. Operativamente si potrebbero privilegiare strategie scalari per seguire la tendenza rialzista e migliorare il prezzo di carico

Tenaris vola in Borsa supportata dal petrolio: assist a strategie scalari

Seduta all’insegna dei forti acquisti su Tenaris, che ha iniziato le contrattazioni in gap up a 13,24 euro. A spingere i rialzi di oggi è l’ondata di acquisti sul petrolio, a cui il titolo è correlato in maniera diretta. Gli acquisti sull’oro nero sono dovuti alla decisione da parte dell’Amministrazione Trump di non rinnovare le esenzioni che permettevano ad alcuni Paesi (tra cui l’Italia) di continuare a scambiare petrolio con l’Iran (per approfondire).


Tenaris, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Dal punto di vista grafico i corsi di Tenaris continuano il percorso ascendente in atto da inizio 2019. La forza dei compratori è evidente se si considera che gli acquisti di oggi hanno portato i prezzi a superare l’ostacolo a 13,215 euro, lasciato in eredità dai minimi del 6 settembre 2018.

Sarà ora da vedere il comportamento delle quotazioni su queste aree: se la chiusura di oggi dovesse segnalare forza del fronte rialzista, l’uptrend di breve periodo avrebbe spazio di proseguire indisturbato fino a quota 14,36 euro, dove transita la linea di tendenza che collega i massimi del 18 a quelli del 21 maggio 2018.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Tenaris


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it

Si potrebbero valutare strategie di matrice long cercando di migliorare il prezzo di carico dividendo l’entrata in due punti: il primo ad un re-test di 13,21 euro, mentre il secondo a 13 euro, dove transita la linea di tendenza che unisce i minimi del 27 dicembre 2018 a quelli del 2 gennaio 2019.

In questo caso, il prezzo medio di carico sarebbe 13,105 euro. Lo stop loss andrebbe posto a 12,74 euro, mentre l’obiettivo principale a 13,80 euro. Un target più ambizioso sarebbe invece individuabile a 14 euro.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.