Ripple: struttura di breve periodo migliora, ecco i livelli da monitorare

Le quotazioni di Ripple sono uscite dalla lateralità che perdurava da quasi un mese. Operativamente, il miglioramento della struttura grafica di breve periodo pone delle basi per implementare delle strategie di stampo long

Ripple: struttura di breve periodo migliora, ecco i livelli da monitorare

Nelle scorse sedute, Ripple ha beneficiato di due sedute di intenso rialzo, le quali hanno smosso le quotazioni dalla lateralità che le accompagnava dal 15 agosto al 16 settembre. Di fatto, si è trattato di ben 23 sessioni in cui i prezzi sono rimasti all’interno della barra del 14 agosto 2019.


Xrp/Usd, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Graficamente, il supporto lasciato in eredità dai lows del 14 agosto 2018 ha frenato la discesa dei prezzi della terza criptovaluta per capitalizzazione. Con i rialzi messi a segno nei giorni scorsi, i prezzi hanno migliorato notevolmente la loro struttura grafica di breve periodo, con gli acquirenti che potrebbero mirare al livello orizzontale a 0,3741 dollari.

Al momento, l’ostacolo più importante da superare è quello posto a 0,3321 dollari, dove transitano sia la media mobile semplice a 200 giorni, che il 38,2% del ritracciamento di Fibonacci disegnato con i top del 26 giugno e i minimi del 14 agosto 2019.

La struttura tecnica peggiorerebbe in maniera notevole nel caso in cui i corsi annullassero la candela di estensione dello scorso 17 settembre: in tal caso, il downtrend principale potrebbe proseguire, permettendo ai venditori di segnare nuovi minimi annuali.

Strategie operative su Ripple


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it

Visto quanto emerso dall’analisi tecnica, si potrebbero valutare strategie di matrice long da 0,28 dollari. Lo stop loss andrebbe posto al di sotto di 0,2582 dollari, mentre l’obiettivo principale a 0,3320 dollari. Il target più ambizioso sarebbe invece identificabile a ridosso del livello di concentrazione di offerta a 0,3741 dollari.

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.