T-Note strategie contrarian puntano alla base del triangolo

Le quotazioni del titolo di Stato decennale Usa hanno violato una figura di consolidamento, ma il pattern inside in corso di formazione potrebbe favorire l’implementazione di strategie contro-trend. Vediamole

T-Note strategie contrarian puntano alla base del triangolo

I dati deludenti sull’inflazione Usa emersi ieri hanno spinto gli operatori dei mercati finanziari all’acquisto di Treasuries decennali, il cui rendimento ora si attesta a 2,619%.


T-Note future, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Gli acquisti sul T-Note vengono ben rappresentati dall’andamento dei corsi che dai minimi segnati il 4 marzo scorso a 121,10 punti si sono riportati velocemente a compiere il secondo test della resistenza statica a 122,19 punti, lasciata in eredità dal massimo registrato il 31 gennaio scorso.

Dal top segnato il 3 gennaio i corsi hanno via via proseguito il loro andamento all’interno di una struttura triangolare che vede come parte superiore la trendline che conta i massimi decrescenti segnati da inizio febbraio, mentre come parte inferiore la trendline supportiva che conta i minimi registrati il 18 gennaio e il 4 marzo scorsi.

Al momento la candela presenta un piccolo range e forma insieme a quella precedente una pattern inside la cui rottura al ribasso potrebbe favorire l’implementazione di strategie short.

La view cambierebbe a favore dei compratori solo nel caso di una chiusura al di sopra del massimo di ieri a 122,21 punti. Alla luce del quadro tecnico si potrebbero quindi privilegiare strategie short che mirano alla parte inferiore della figura di consolidamento.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su T-Note


Elaborazione Ufficio studi di Money.it

In base alle considerazioni elencate nelle analisi si potrebbero implementare strategie short alla rottura di 122 punti.
In tal caso lo stop loss potrebbe essere collocato appena al di sopra del massimo di seduta a 122,18 punti.
Un primo obiettivo di profitto potrebbe essere collocato a contatto con la trendline supportiva ora transitante a 121,11
Un target finale potrebbe essere identificato in prossimità dell’area supportiva a 121 punti.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories