Stati Uniti: l’inflazione ha deluso le attese a febbraio

L’inflazione degli USA al vaglio del mercato: tutti i (deludenti) dati rilevati nel mese di febbraio

Stati Uniti: l'inflazione ha deluso le attese a febbraio

Stati Uniti: l’inflazione rilevata con riferimento al mese di febbraio ha rivisto negativamente le attese del mercato, come si può osservare sul nostro Calendario Economico.

Il dato su base mensile ha registrato una variazione dello 0,2% che si è confrontata con il precedente 0,0% e con il previsto +0,2%.

Su base annua, tuttavia, l’inflazione USA ha messo a segno un +1,5% che ha fatto i conti con il consensus all’1,6%, invariato rispetto al risultato della precedente rilevazione.

L’indice dei principali prezzi al consumo, infine, ha lasciato osservare un +0,1% su base mensile e un +2,1% su base annua. In questo caso i dati sull’inflazione si sono confrontati con i precedenti 0,2% e 2,2% e con attese ancora una volta invariate.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su USD - Indice dei prezzi al consumo

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.