Alitalia, tramonta ipotesi Lufthansa: verso trattativa con Delta

Lufthansa chiude le porte a un investimento in Alitalia se si prevede la presenza dello Stato, e una fonte parla di trattative in progressione con Delta. I dettagli

Alitalia, tramonta ipotesi Lufthansa: verso trattativa con Delta

Alitalia verso una trattativa con Delta Air Lines.

È quanto riferito da una fonte vicina all’affaire che coinvolge la compagnia di bandiera del Belpaese. I contatti con Lufthansa sarebbero infatti indirizzati verso un vicolo cieco, vista la posizione della società tedesca - già resa nota a ottobre - per nulla intenzionata a investire in una società controllata dallo Stato.

Elemento che spingerebbe la compagnia verso la statunitense Delta, una delle maggiori realtà di settore negli USA.

Alitalia verso Delta Air Lines

Secondo quanto diffuso dalla fonte, l’accelerazione nei contatti Alitalia-Delta sarebbe da ricondurre all’esito negativo dell’incontro di lunedì 21 gennaio tra FS e Lufthansa.

La compagnia tedesca, pur dicendosi disposta a migliorare le condizioni della sua offerta - con in ballo una notevole riduzione del numero degli esuberi - ha ribadito con forza la volontà di avere pieno controllo su Alitalia:

“Il mercato italiano è molto importante per noi e abbiamo già espresso il nostro interesse in un’Alitalia ristrutturata, non ci sono novità su questo argomento da parte nostra. Tuttavia, già da ottobre abbiamo detto che non investiremo in Alitalia insieme con il governo italiano o in una società controllata dal governo. Ma possiamo immaginare una partnership commerciale”.

Parlando di un movimento verso una “trattativa con gli americani”, la fonte sembra quindi suggerire un definitivo tramonto dell’ipotesi Lufthansa e un contatto con gli americani che, per contro, acquisisce sempre più importanza.

Già lo scorso 8 gennaio una delegazione del gruppo Ferrovie dello Stato, insieme agli advisor di Mediobanca Oliver Wyman e McKinsey, aveva incontrato dei rappresentanti della compagnia USA.

Resta all’orizzonte, ma meno gettonata, l’ipotesi EasyJet, che ha presentato un’offerta formale ma che sarebbe in ogni caso da inserire in un contesto di partnership.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Alitalia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.