Abolizione modello Intrastat acquisti dal 2018

Modello Intra acquisti: abolizione dal 1° gennaio 2018. Il prossimo 25 gennaio rappresenterà quindi l’ultima scadenza per questo adempimento.

Abolizione modello Intrastat acquisti dal 2018

Intrastat acquisti: abolizione dal 1° gennaio 2018.

A partire da quest’anno il modello Intra acquisti (modello Intra 2bis e quater) non dovrà essere più inviato dai contribuenti soggetti passivi IVA. Tale novità è stata approvata con le misure di semplificazione degli obblighi comunicativi dei contribuenti in relazione agli elenchi riepilogativi delle operazioni intra comunitarie.

Viene così attuato quanto previsto dal DL 244/2016, convertito con modificazioni, dalla Legge 19/2017 (si ricorda che il riferimento normativo essenziale in materia rimane il DL 331/1993).

Abolizione Intrastat acquisti dal 1° gennaio 2018, ecco le nuove regole in vigore:

Modello IntrastatOperazioneRegole 2017Novità 2018
Intra trimestrali acquisti di beni e servizi obbligo per operazioni fino a 50.000 euro abolizione
Intra 2bis mensili acquisti di beni obbligo per operazioni superiori a 50.000 euro nel trimestre obbligo per operazioni che superano i 200.000 euro trimestrali; valenza esclusivamente statistica
Intra 2quater mensili acquisti di servizi obbligo per operazioni superiori a 50.000 euro nel trimestre obbligo per operazioni che superano i 100.000 euro trimestrali; valenza esclusivamente statistica
Intra 1bis cessione di beni fino a 50.000 euro periodicità trimestrale; oltre 50.000 euro periodicità mensile regole invariate; compilazione dati statistici opzionali per operazioni non superiori a 100.000 euro di operazioni trimestrali
Intra 1quater cessione di servizi fino a 50.000 euro periodicità trimestrale; oltre 50.000 euro periodicità mensile regole invariate

Abolizione Intrastat acquisti dal 1° gennaio 2018: i dati statistici

A partire dallo scorso 1° gennaio 2018, tutte le informazioni statistiche relative agli acquisti intra comunitari di beni e servizi da parte dei soggetti trimestrali, per i quali è stato abolito l’obbligo di presentazione degli Intrastat, potranno essere ricavate dalla comunicazione dati fattura (spesometro trimestrale) e dalle fatture elettroniche trasmesse in modalità telematica per i contribuenti che hanno adottato il regime opzionale di cui al Decreto Legislativo numero 127/2015.

Per ulteriori approfondimenti i lettori interessati possono consultare direttamente il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate in materia di semplificazione degli adempimenti Intrastat.

Abolizione Intrastat acquisti: ultima scadenza 2017 il prossimo 25 gennaio

Il prossimo 25 gennaio 2018 rappresenta dunque l’ultima scadenza del 2017 - mensili di dicembre più quarto trimestre - cui si applicheranno le vecchie regole.

Il prossimo 25 gennaio 2018, infatti, è il termine di scadenza previsto per i contribuenti operatori intracomunitari con obbligo trimestrale e mensile INTRASTAT.

L’adempimento consiste nella presentazione elenchi riepilogativi INTRASTAT delle cessioni e/o prestazioni di servizi intracomunitari effettuati:

  • nel mese di dicembre per i contribuenti con obbligo mensile, ovvero quelli che effettuano cessioni e/o acquisti intra UE per più di 50.000 euro per trimestre;
  • nel quarto trimestre 2017 per i contribuenti con obbligo trimestrale, ovvero quelli che effettuano cessioni e/o acquisti intra UE per meno di 50.000 euro per trimestre.

Gli elenchi Intra possono essere inviati attraverso due differenti modalità. Innanzitutto con presentazione in via telematica all’Agenzia delle Dogane mediante il sistema telematico doganale E.D.I.; in secondo luogo mediante presentazione all’Agenzia delle Entrate mediante invio telematico.

Iscriviti alla newsletter "Fisco" per ricevere le news su Scadenze fiscali

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Francesco Oliva

Francesco Oliva

4 giorni fa

Fattura elettronica verso la proroga?

Fattura elettronica verso la proroga?

Commenta

Condividi

Francesco Oliva

Francesco Oliva

2 settimane fa

Scadenza LIPE secondo trimestre: comunicato ufficiale ANC

Scadenza LIPE secondo trimestre: comunicato ufficiale ANC

Commenta

Condividi

Francesco Oliva

Francesco Oliva

2 settimane fa

Comunicazioni trimestrali liquidazioni IVA: scadenze 2018

Comunicazioni trimestrali liquidazioni IVA: scadenze 2018

Commenta

Condividi