Warren Buffett punta su Amazon? La verità sugli acquisti della Berkshire Hathaway

Warren Buffett sta comprando azioni Amazon? La verità sugli ultimi acquisti della Berkshire Hathaway

Warren Buffett punta su Amazon? La verità sugli acquisti della Berkshire Hathaway

La società di Warren Buffett, la Berkshire Hathaway, ha comprato azioni Amazon.

Come era ovvio che fosse, la mossa del colosso ha colto di sorpresa un mercato sempre pronto a seguire con attenzione ogni singola mossa di investimento dell’oracolo di Omaha.

In realtà ad acquistare azioni Amazon non è stato Warren Buffett. Nonostante le scelte della Berkshire siano spesso ricondotte al miliardario statunitense, ribattezzato oracolo per il suo infallibile fiuto per gli affari, questa volta le cose sono andate in maniera diversa.

Azioni Amazon: chi ha comprato se non Warren Buffett?

A far luce sulla vicenda è stato lo stesso oracolo di Omaha che ha identificato in Todd Combs e Ted Weschler i responsabili dell’acquisto di azioni Amazon. I due “che lavorano nell’ufficio che gestisce i soldi”, amministrano portafogli di oltre 13 miliardi di dollari in equity per Berkshire.

Nonostante Warren Buffett sia stato sempre un fan di Amazon e del suo CEO Jeff Bezos, e nonostante abbia sempre elogiato le sue qualità e i suoi progressi, l’investitore non ha mai comprato azioni societarie.

“Sì sono stato un fan e sono stato anche un idiota a non aver comprato. Ma voglio che sappiate che non si sta verificando alcun cambiamento di personalità”.

Per il momento, insomma, Warren Buffett pare aver escluso il diretto acquisto di azioni Amazon. Il titolo intanto sta continuando a macinare guadagni: dall’inizio dell’anno ad oggi la società di Bezos ha registrato progressioni superiori ai 20 punti percentuali a Wall Street.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Amazon

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.