Vietato usare lo smartphone mentre si cammina: ecco dove

In questa città giapponese è vietato camminare con la testa china sullo schermo dello smartphone. Non sono previste sanzioni, ma i funzionari sono ottimisti sull’efficacia del provvedimento.

Vietato usare lo smartphone mentre si cammina: ecco dove

Si può mettere il divieto di usare lo smartphone mentre si cammina? Sì: una città in Giappone lo ha fatto, mettendo al bando quella pericolosa e ormai radicata abitudine di andare in giro con la testa china sul telefono.

Giappone: ordinanza comunale vieta uso smartphone mentre si cammina

Le strade giapponesi sono piene di persone che si muovono per le strade con lo sguardo incollato sullo schermo del proprio smartphone. Nel Paese il problema è così evidente che è stato coniato il termine arukisumaho per indicare gli smartphone zombie.

A Yamato, a circa 30 km da Tokyo, sono stati messi manifesti che segnalano il divieto per i pedoni di usare il telefono mentre camminano e attraversano la strada. “È pericoloso”, ha detto il sindaco della città Satoru Ohki, ideatore di questa iniziativa. Dopo aver condotto una consultazione pubblica ha scoperto che 8 persone su 10 erano d’accordo con questo ban, così a giugno è entrato in vigore tramite ordinanza comunale.

A causa del Covid il sindaco è riluttante a dispiegare forze dell’ordine che pattuglino le strade per far rispettare la regola, quindi per il momento solo i cartelli all’uscita della stazione cittadina sono l’indicatore evidente della novità.

Secondo le autorità locali, nonostante la mancanza di sanzioni per chi viola la norma, l’iniziativa è destinata ad avere successo.

Multe per chi chatta mentre cammina

Yamato è diventata la prima città giapponese a bandire l’uso dello smartphone mentre si cammina, ma altrove hanno preso vita iniziative simili a ridurre questo comportamento rischioso. In Corea del Sud, ad esempio, una città ha installato luci tremolanti e raggi laser agli incroci stradali per avvisare i pedoni che camminano guardando lo schermo, mentre in Cina è stata aperta una corsia pedonale riservata a chi usa il telefono mentre cammina per strada.

Ma niente in confronto di Honolulu, Hawaii, che ha introdotto una legge contro chi cammina distratto: previste multe per chi manda messaggi mentre cammina.

Argomenti:

Giappone Smartphone

Iscriviti alla newsletter

Money Stories