iPhone come telecomando per la TV: come fare e app utili

Usare l’iPhone come telecomando per la TV è comodo e semplice: ecco come fare per trasformare il telefono in un controller.

iPhone come telecomando per la TV: come fare e app utili

Usare l’iPhone come telecomando è la soluzione smart nel caso in cui il telecomando della TV non funziona più, è troppo lontano dal divano oppure lo hai perso.

Se sei in possesso di una smart TV non è un’utopia futuristica: basta davvero poco per iniziare a utilizzare il tuo smartphone per mettere un film, cambiare canale o alzare il volume. Ma anche se avessi un vecchio televisore non disperare, potrebbe esserci lo stesso il modo per utilizzare il tuo device.

Ecco le app utili e la procedura guidata per trasformare l’iPhone in un telecomando universale o ad hoc per il modello del tuo televisore.

iPhone come telecomando: le app utili

Esistono diverse app da installare sullo smartphone che ti permettono di utilizzarlo come telecomando.
Bisogna però tenere a mente che ce ne sono alcune basate sul wi-fi e altre sull’IR, ovvero gli infrarossi. Non tutti i dispositivi, anche tra quelli più recenti, sono dotati di questa feature, quindi partiremo con le app che lavorano sul wi-fi.
Queste ti consentono di controllare le smart TV e, talvolta, anche gli streamer come Chromecast, Roku e Apple TV.

È il caso di SURE, disponibile sia per iOS che per Android, che oltre agli streamer può essere utilizzata anche su smart TV LG, Samsung, Sharp, Philips, Haier, Hitachi e altre.
La prima cosa che dovrai fare dopo averla scaricata e aperta sarà scegliere se controllare un dispositivo tramite Wi-Fi o IR (a seconda della tecnologia usata), poi scegliere TV e marca per iniziare ad usare il tuo telefono come telecomando.

Ci sono comunque molte altre app che offrono lo stesso servizio.
Peel Smart Remote, disponibile sempre sia su Apple Store che su Google Play, è adatta per esempio a smart TV Samsung, Sony, LG, Panasonic e Sharp. Anymote è invece molto simile a SURE, potendo essere utilizzata sia in Wi-Fi che con IR.

Apple TV

Se sei in possesso di un Apple TV e di un iPhone 6s o successivi, usare il telefono come telecomando sarà estremamente semplice:

  • Accertati che il dispositivo sia aggiornato alla versione iOS più recente disponibile
  • Va su Impostazioni > Centro di Controllo > Personalizza controlli e tocca l’icona verde con il simbolo + accanto a Apple TV Remote
  • Sempre su Centro di controllo, tocca ora Apple TV Remote e scegli la tua Apple TV dall’elenco
  • Inserisci il codice visualizzato sullo schermo della TV

Se hai una Apple TV ma non possiedi un iPhone, invece, la procedura sarà un po’ diversa, ma potrai usare un’app per raggiungere lo stesso obiettivo.

TV a infrarossi

Nel caso non si disponga di una smart TV ma solo di TV a infrarossi, invece, la situazione sarà più complicata.
Se il tuo smartphone è dotato di questa tecnologia potrai semplicemente usare un’app dedicata (le già citate SURE e Anymote, oppure Control it!, pensata proprio per questo tipo di dispositivi).
Come già detto, però, non molti telefoni sono dotati di IR; una lista parziale comprende Samsung Galaxy S4, S5 e S6, Huawei P20, Zenfone 3, alcuni LG, diversi Xiaomi e altri.

Si può però decidere di comprare un modulo IR esterno da unire allo smartphone: ne esistono svariati modelli e sono perlopiù economici (ce ne sono diversi tipi su Amazon).

Utilizzare gli infrarossi potrebbe quindi risultare più scomodo, ma potrebbe consentirvi di controllare anche altri tipi di elettrodomestici, come per esempio l’aria condizionata.

Se invece fossi interessato all’acquisto di una smart TV, potresti trovare delle offerte con il Red Friday di MediaWorld oppure durante l’Amazon Prime Day.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su iPhone

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.