USA, Trump ordina di sospendere “tutte le norme che inibiscono la ripresa”

Mario D’Angelo

20/05/2020

14/04/2021 - 12:48

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Il coronavirus diventa occasione per deregulation sfrenata negli Stati Uniti

USA, Trump ordina di sospendere “tutte le norme che inibiscono la ripresa”

Tagliare tutte le regole che impediscono la ripresa dell’economia. Le elezioni di novembre si avvicinano, e Donald Trump, ansioso di foraggiare l’economia statunitense, firma un ordine esecutivo che, dice, aiuterà le aziende a riprendersi dall’epidemia di COVID-19. Parlando ai membri del Governo nel corso di un consiglio alla Casa Bianca, il tycoon ha detto: “Vi sto dando enormi poteri per tagliare le norme”.

USA, parte la deregulation dell’era COVID-19

Con il nuovo decreto, i ministri dovranno “istruire le agenzie federali ad utilizzare tutta la propria autorità per rinunciare, sospendere ed eliminare le normative inutili che impediscono la ripresa economica”, ha detto Trump prima di firmare.

Per buona parte dei 3 anni e mezzo della sua presidenza, Trump si è impegnato nell’eliminazione di norme e vincoli legislativi o amministrativi approvati soprattutto nell’era Obama. Russell Vought, budget director della Casa Bianca, su Twitter ha scritto che la deregolarizzazione d’emergenza diventerà permanente.

Un’intenzione confermata da Trump: “Sto dando direzioni alle agenzie per rivedere centinaia di norme che abbiamo già sospeso in risposta al virus e rendere queste sospensioni permanenti quando possibile. Sto anche istruendo le agenzie per utilizzare le autorità d’emergenza per velocizzare la deregulation o nuove regole che creeranno lavori e prosperità”.

USA, sospese limitazioni ad emissioni nocive per l’ambiente

Di recente l’amministrazione Trump ha sospeso un gran numero di norme come quelle che riguardano i limiti alle emissioni nocive per l’ambiente. L’ordine è partito direttamente dall’Environmental Protection Agency (EPA), che ha comunicato alle imprese che avrebbe sospeso le regolamentazioni ambientali che richiedono alle compagnie di monitorare il proprio inquinamento. Nel corso degli anni, Trump ha posizionato ai vertici dell’EPA suoi fidati collaboratori.

Il Congresso ha già varato misure di stimolo per un totale di 5mila miliardi di dollari. Ma per i Repubblicani sarà necessaria una vasta opera di deregolarizzazione per superare la crisi.

Mentre continuiamo a combattere la COVID-19, dobbiamo unirci per sconfiggere gli effetti che il virus ha avuto sulla nostra economia”, si legge nel decreto, che arriva dopo che oltre 35 milioni di cittadini USA hanno chiesto il sussidio di disoccupazione.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.