Trump, dazi del 25% su ogni auto proveniente dall’Unione europea

Il Presidente degli Stati Uniti ha annunciato una tassa del 25% su tutte le auto europee che saranno importate negli USA.

Trump, dazi del 25% su ogni auto proveniente dall'Unione europea

Non si ferma la corsa ai dazi di Donald Trump: il presidente degli Stati Uniti ha annunciato una tassa del 25% su ogni auto che il mercato americano importerà dall’Europa.

Nonostante le rassicurazioni nei confronti dell’Unione europea in merito alle automobili, Trump ha avanzato l’arrivo di dazi per un quarto del valore delle auto che arriveranno dall’Ue.

I marchi più colpiti, oltre alle supercar made in Italy come Ferrari, Lamborghini e Maserati, saranno quelli tedeschi di Volkswagen, Porsche, Mercedes e BMW, molti dei quali possono contare anche su stabilimenti produttivi in Messico, altro Paese colpito dalla tassazione, e negli Stati Uniti.

Trump: tassa del 25% sulle auto europee

Durante una manifestazione in West Virginia, Donald Trump ha annunciato:

Metteremo una tassa del 25% su ogni auto che arriva negli Stati Uniti dall’Unione europea.

Una nuova stretta che arriva dopo le promesse che Trump ha rivolto a Juncker poco meno di un mese fa, riguardo l’impegno per avviare negoziazioni più ampie sulle tariffe.

Pochi giorni fa, il segretario per il Commercio degli USA, Wilbur Ross, in un’intervista al Wall Street Journal ha fatto riferimento ad un rapporto che sarà pubblicato a breve e in cui potrebbero essere riportati dazi aggiuntivi da applicare all’importazione di vetture da Ue, Canada e Messico, al termine dei negoziati.

Anche nei confronti di Canada e Messico, secondo Ross, Trump avrebbe preso l’accordo per trattare i dazi.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Nuove

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.