In cosa investe Donald Trump?

Flavia Provenzani

5 Marzo 2016 - 18:00

condividi

In cosa investe Donald Trump, il (forse) prossimo candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti?

In cosa investe Donald Trump?

In cosa investe Donald Trump, magnate del settore immobiliare e imprenditore statunitense di successo in corsa per diventare il prossimo - forse - presidente degli Stati Uniti d’America?

La risposta arriva direttamente da un report completo pubblicato dalla Federal Election Commission (Commissione Federale Elettorale) pubblicato durante la campagna elettorale di Trump verso la corsa alle Primarie per definire il candidato repubblicano che gareggerà contro il corrispettivo democratico per conquistare la Casa Bianca, vincendo le Elezioni USA 2016.

Il report definisce in cosa investe Donald Trump, candidato repubblicano dal forte successo inaspettato, e individua in quali banche il magnate statunitense ha portafogli di investimento aperti.

Tuttavia, i dati non mostrano quale sia il valore totale esatto dell’interno portafoglio investimenti di Trump.

Secondo quanto riportato nel report, il portafoglio azionario di Trump si aggira all’interno di un valore tra i 33.4 e gli 87.9 milioni di dollari. Il gap tra i due valori è così alto perché la Commissione elettorale USA è obbligata a fornire esclusivamente dei dati orientativi sul valore degli investimenti dei candidati alla presidenza degli Stati Uniti.

Le azioni in mano a Trump sono detenute in conti aperti con Barclays, Oppenheimer, JPMorgan e Deutsche Bank.

Il portafoglio di Trump alla Barclays comprende degli investimenti in 32 strumenti diversi e liquidità in un valore tra i $49.021 e i $396.001.
Donald Trump, inoltre, ha due conti aperti alla Deutsche Bank che includono denaro contante, buoni del tesoro e titoli azionari di 173 asset differenti. Il valore totale si aggira tra i $21.725.129 e i $51.595.016.

Alla Oppenheimer, Trump possiede denaro contante e azioni di 31 società tra i $10.380.031 e i $33.301.000, mentre alla JPMorgan è esposto su 60 società per un valore totale tra $1.251.008 e $2.617.000.

Gli investimenti di Trump comprendo una grande varietà di comparti, da quello tecnologico a quello finanzio, dall’industria della difesa al comparto energia.
Trump, inoltre, possiede le azioni di società come Apple, Nike, Whole Foods, Google, Philip Morris, Raytheon, Facebook e Morgan Stanley.

Tuttavia, le affermazioni di Trump circa le sue finanze e i suoi investimenti superano di gran lunga queste stime.

Forbes stima che il candidato repubblicano abbia investimenti per 4 miliardi di dollari, mentre il Wall Street Journal ha riportato che il suo portafoglio investimenti vale almeno 1.5 miliardi.Il giornale statunitense spiega che i suoi investimenti includono "oltre 500 società nelle quali è amministratore, presidente, ad o membro” e 391 di queste hanno nel proprio nome la parola «Trump» o le sue iniziali.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO