Mediobanca: record storico di ricavi nei conti 2020/21

Violetta Silvestri

29 Luglio 2021 - 15:36

condividi

Azioni Mediobanca in focus dopo la presentazione dei risultati di esercizio al 30 giugno: c’è il record dei ricavi per il gruppo. Annunciata la ripresa ai livelli pre-Covid. Tutti i dati economici.

Mediobanca: record storico di ricavi nei conti 2020/21

Azioni Mediobanca oscillano sotto la parità a Piazza Affari: sono stati presentati i conti di chiusura di esercizio 2020/2021.

Cosa hanno svelato i risultati? Il gruppo guidato dall’ad Nagel ha messo a segno ricavi da record che gli hanno consentito di “tornare rapidamente alla reddività pre-Covid, malgrado il perdurare della pandemia”.

L’istituto ha proposto il dividendo e lanciato il buyback. Intanto, alle ore 15.16 le azioni Mediobanca scambiano a -0,16%.

Mediobanca svela i conti di fine esercizio: tutti i dati

Mediobanca ha reso noto l’esercizio 2020/2021, chiuso al 30 giugno.

I conti sorridono al gruppo bancario, che nei 12 mesi ha messo a segno importanti risultati:

  • ricavi: € 2,628 miliardi, +5% annuale;
  • utile operativo: €1,142 miliardi, +20% su base annua, tornato ai livelli pre-Covid del 2019;
  • cost/income: stabile al 47%;
  • utile netto: € 808 milioni di euro, +35% su base annua;
  • EPS: € 0,91, +35% annuo;
  • CET1: 16,3%, +20bps a/a

I conti hanno evidenziato il record storico dei ricavi,che nell’ultimo trimestre sono stati pari a €665 milioni di euro, stabili t/t, +10% a/a.

Inoltre, la nota Mediobanca ha sottolineato che c’è stato:

“il record di commissioni nette a €745m, +18% a/a trainate dal CIB (€318m, +41% a/a), che vede un crescente contributo di M&A, Capital Markets e Lending, e dal solido andamento del WM (€336m, +10% a/a), che si conferma primo contributore alle commissioni di Gruppo; l’ultimo trimestre (€173m) si conferma sugli elevati livelli dei trimestri precedenti”

Nei conti 2020/2021 la banca ha anche mostrato un robusto aumento dei ricavi da trading (€197 milioni di euro, +45% a/a); la riduzione delle moratorie all’1,4% degli impieghi lordi e il calo dell’ incidenza delle attività deteriorate lorde al 3,2% degli impieghi e all’ 1,2% di quelle nette.

Dividendo e buyback: gli annunci Mediobanca

Mediobanca ha annunciato che, con la rimozione del divieto BCE alla distribuzione, proporrà il pagamento di: “€0,66 per azione, con cash dividend pay-out at 70%, confermato anche per il prossimo esercizio.”

La banca ha lanciato un piano di buyback fino al 3% del capitale. Le finalità sono piani di performance share e acquisizioni, oltre a possibilità di cancellazione.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.