Tinder Anthem: cos’è e come si usa? Ecco come caricare la musica di Spotify su Tinder

Con Tinder Anthem si può condividere e ascoltare la musica di Spotify su Tinder. Ecco come si usa Tinder con Spotify e come caricare il proprio Anthem.

Su Tinder si può caricare musica da Spotify e condividere i gusti musicali con gli altri utenti grazie a Tinder Anthem.

Spotify e Tinder si sono unite per dar vita a Tinder Anthem: una nuova funzione che consente agli utenti di Tinder di aggiungere la musica preferita al proprio profilo e di vedere cosa ascoltano gli altri utenti.

Cos’è e come funziona Tinder Anthem? Da un lato troviamo Tinder, una delle app di dating online più famose e usate in tutto il mondo; dall’altro c’è Spotify, piattaforma di musica in streaming con 100 milioni di utenti attivi.

Finora su Tinder la ricerca della “persona giusta” si limitava alle foto, alla vicinanza geografica e ai dati anagrafici. Ora con Tinder Anthem si possono scoprire i gusti musicali degli utenti, aggiungendo così un tassello interessante alla ricerca dell’anima gemella. Come? Sfruttando la musica più ascoltata su Spotify e caricando brani degli artisti preferiti sull’account Tinder.

Ma cos’è l’Anthem? L’Anthem è il brano musicale, o se vogliamo dire “l’inno”, che più rappresenta la personalità dell’utente. La colonna sonora del proprio account presa da Spotify diventa così un biglietto da visita per gli altri utenti che sfogliano i profili Tinder in cerca di corrispondenze con le persone iscritte all’app.

Tinder Anthem: come funziona la musica di Spotify su Tinder

Grazie alla collaborazione tra Tinder e Spotify gli utenti dell’app di dating possono sapere che genere di musica ascoltano le persone con cui entrano in contatto su Tinder.

La nuova funzione di Tinder ci permette, infatti, di inserire sul profilo gli artisti più ascoltati su Spotify e di scegliere la colonna sonora che più ci si addice. I gusti musicali di una persona possono essere molto importanti quando si cerca l’anima gemella.

L’utente di Tinder che si troverà a scorrere le dita sul display alla ricerca del candidato o della candidata giusta per l’appuntamento non si baserà più soltanto sulla foto e la piccola descrizione del profilo, ma anche sui suoi gusti musicali.

La musica, che ha il potere di unire o di dividere, aiuta infatti a capire qualcosa di più sulla persona che vogliamo conoscere e frequentare. Con Tinder Anthem quindi la ricerca dell’anima gemella sarà più semplice e avrà nuovi criteri su cui basarsi, ovvero la condivisione delle preferenze musicali.

L’utente può scegliere il brano che più lo caratterizza (Anthem, appunto), vedere artisti e musica preferita, ascoltare quella degli altri utenti e creare melodie per altre persone.

La musica ha un ruolo importante nelle relazioni e,secondo una ricerca condotta da Apple, ascoltare molta musica in casa favorisce addirittura l’intimità. Per questo motivo Tinder non è la prima applicazione a servirsi delle note musicali per dare una spinta in più ai flirt e ai nuovi amori: prima dell’app di Sean Rad si sono serviti della musica di Spotify altri servizi di dating online come Bumble e Tastebuds.fm.

Spotify su Tinder: come condividere brani e artisti preferiti

Come aggiungere l’inno (colonna sonora) e gli artisti più ascoltati al proprio profilo? Non è necessario essere utenti Spotify: tutti gli utenti di Tinder possono avere il proprio Anthem (inno) e tutti potranno ascoltare un’anteprima delle canzoni selezionate dagli altri direttamente dal profilo.

In ogni caso avere un account Spotify aggiunge una funzione in più: se si è connessi a Spotify, infatti, si ha l’opportunità di vedere le band e i cantanti in comune con le altre persone.

Ma la partnership Tinder-Spotify non si limita agli Anthem. La collaborazione ha portato alla creazione di playlist ad hoc nella categoria «Tinder Music» su Spotify. Le playlist in cui trovare i brani preferiti da inserire su Tinder si chiamano “Pre-Swipe”, “Discovery”, “Match”, “Love at First Swipe” e “Date Night” e sono già disponibili nei paesi in cui Spotify è disponibile, tra cui l’Italia.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Tinder

Argomenti:

Spotify Tinder App

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.