L’idea di vedere una compatta di Tesla sul mercato non è una novità. Questa possibilità è stata ipotizzata da diversi anni. In recenti dichiarazioni, lo stesso Elon Musk, ancora una volta ribadisce questa possibilità con l’obiettivo di conquistare l’Europa portando sul mercato una rivale diretta di Volkswagen ID.3.

Nei piani di Tesla per l’Europa una berlina a due volumi

Tesla sta realizzando la costruzione della sua nuova Gigafactory a Berlino. Questo stabilimento nei prossimi anni sarà fondamentale per la casa automobilistica americana. Qui infatti avverrà la produzione del crossover Model Y per l’Europa. Sempre qui nei prossimi anni sarà prodotta anche una berlina compatta che sarà la nuova entry level della gamma della società di Elon Musk.

Sarà proprio questo modello che proverà a ritagliarsi il ruolo di leader in Europa nel segmento delle auto elettriche sfidando ad armi pari Volkswagen ID.3. Musk ha accennato all’inizio di quest’anno che la società potrebbe progettare una compatta con una carrozzeria a due volumi. ’In Europa, avrebbe senso fare un’auto compatta, forse una berlina”, ha dichiarato il numero uno di Tesla.

La nuova auto dovrebbe costare 25 mila euro e proverà a sfidare Volkswagen ID.3

Attualmente la gamma di Tesla è composta da quattro modelli. Sono: Model 3, Model S, Model X e Model Y. Abbiamo due berline e due SUV. Il Model 3 è il veicolo «più piccolo» commercializzato dalla casa americana e, nonostante ciò, misura 4,69 metri di lunghezza. Dunque una berlina compatta a due volumi avrebbe sicuramente senso in quanto aumenterebbe e non di poco le vendite della casa americana specie dalle nostre parti.

L’obiettivo di Musk è di lanciare questo modello compatto con un prezzo intorno ai 25 mila euro. Questo sarà possibile quando sul mercato verranno lanciate le nuove batterie con una nuova tecnologia di recente presentata dallo stesso Musk e che dovrebbe aumentare l’autonomia e ridurre i costi di produzione.