Nasce Systema.Credit Fund, il primo fondo italiano a sostegno delle PMI e micro imprese

Apre oggi alle sottoscrizioni Systema.Credit Fund, il primo fondo italiano nato dalla partnership tra Confidi Systema!, Prader Bank e BorsadelCredito.it, focalizzato sul sostegno alle micro imprese e PMI italiane

Nasce Systema.Credit Fund, il primo fondo italiano a sostegno delle PMI e micro imprese

Grande novità per i finanziamenti alle piccole e medie imprese italiane.

Lo sviluppo delle innovazioni Fintech in Italia ha aperto la porta alla partnership tra Confidi Systema!, Prader Bank e BorsadelCredito.it, dalla quale nasce un progetto chiavi in mano per una forma di finanziamento alternativo, in grado di gestire un grande numero di richieste.

Per la prima volta un fondo può concedere direttamente finanziamenti a micro, piccole e medie imprese, le quali costituiscono la spina dorsale dell’economia nazionale, ma che risultano penalizzate dal sistema bancario nell’accesso al credito.

Fintech in aiuto alle piccole imprese

Per comprendere l’importanza che l’attuale mercato del Fintech ha per il mondo delle imprese italiane, basta dare un’occhiata ai dati relativi al calo e alla stagnazione dei prestiti da parte degli istituti di credito alle PMI e le micro imprese negli ultimi anni. Il 2018 ha segnato un calo dei prestiti bancari alle aziende, pari al 6,60% per ben 47,9 miliardi di euro, come confermato da Banca d’Italia.

Fonti ufficiali confermano che, nonostante la debole ma graduale ripresa economica e l’aumento della solidità delle imprese, permane sempre di più il fatto che per le imprese più piccole è più difficile ottenere finanziamenti rispetto ad un’azienda più grande.

Una situazione che è complice dell’attuale rallentamento della ripresa economica, ma che ha permesso alla digital innovation di potersi sviluppare e fornire strumenti utili ed alternativi per aver accesso al credito.

Il potenziale del Nord Italia. Il settentrione d’Italia conta più di un 1 milione di aziende che si configurano quali candidati adatti allo strumento innovativo dei Fondi di investimento alternativi. Sono queste stesse imprese che sono troppo piccole per poter emettere un Minibond e pertanto approfittare delle varie iniziative in corso.

Systema.Credit Fund: il primo fondo italiano di direct lending

Systema.Credit Fund è il primo fondo italiano di direct lending focalizzato sul sostegno alle micro imprese e PMI Italiane, nonchè ai liberi professionisti.

Riservato a investitori qualificati e professionali, Systema.Credit Fund ha come obiettivo di raccolta 50 milioni di euro, il First closing è previsto a 30 milioni di euro.

Il fondo ha come scopo l’erogazione di finanziamenti diretti a piccole e medie imprese in un’ottica di rafforzamento dell’economia reale. Una soluzione innovativa basata sull’iterazione fra partner forti e lo sfruttamento delle opportunità offerte dal Fintech.

La cornice legale è fornita dal DL n° 18 del 14 febbraio 2016 convertito in legge, che prevede la possibilità per i Fondi di Investimento Alternativi di investire direttamente in finanziamenti.

La partnership con BorsadelCredito.it

Il punto di forza di Systema.Credit Fund sarà la capacità di gestire un grande numero di richieste in tempi rapidi, mantenendo alti standard in termini di valutazione del merito creditizio.

Systema.Credit Fund prevede, infatti, circa 90 investimenti al mese e oltre 4.000 prestiti per tutta la durata di vita del fondo. In questo contesto si apre, quindi, la collaborazione tra gli operatori tradizionali e quelli innovativi, attraverso l’accordo con BorsadelCredito.it, la prima piattaforma italiana di P2P lending per le PMI, che consente l’erogazione di finanziamenti in maniera professionale, trasparente e veloce.

Investire nelle PMI e nelle micro imprese per sviluppare l’economia reale

«Abbiamo deciso di aderire al progetto Systema.Credit Fund per la sua forte caratterizzazione verso le piccole e micro imprese, valorizzando la solidità di Confidi con una garanzia minima del 75%, al centro di un modello di servizio del credito nuovo e distintivo per il nostro settore. In linea con il piano industriale, promuoviamo la nostra esperienza nel doppio ruolo di originator della richiesta di liquidità dell’impresa e di garante della stessa, con un approccio consulenziale e su misura. La consapevolezza nostra e di tutti i partner del Progetto è che investire nelle PMI e microimprese rende ed è leva per lo sviluppo dell’economia reale», ha dichiarato Lorenzo Mezzalira, Presidente di Confidi Systema!.

«Questo progetto è un esempio di cosa significhi la cooperazione tra attori all’interno dell’ecosistema finanziario» commenta Antonio Lafiosca, COO di BorsadelCredito.it. «Il nostro obiettivo è sviluppare con intensità questo tipo di partnership che rappresentano il futuro del Fintech e, nel nostro contesto, un nuovo modello di Credit as Service dove le piattaforme hanno un ruolo cruciale per abilitare modelli operativi e di business distintivi ed unici sul mercato del credito alle PMI».

«Con Systema.Credit Fund diventa realtà un progetto che si contraddistingue per la grande serietà dei partner e che connette tradizione e innovazione. La garanzia di almeno il 75% dell’importo dei finanziamenti erogato e la rendita attesa pari al 4,01% al lordo dei costi del rischio di credito e al netto dei costi di gestione e amministrazione, equivale per gli investitori professionali a un rischio limitato con, al contempo, una gradita rendita in una situazione di mercati in evidente trasformazione», ha concluso Josef Prader, Fondatore di Prader Bank, Arranger e Advisor di Systema.Credit Fund.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su PMI

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.