Banco Santander: in arrivo maxi-taglio della forza lavoro

Per lo più concentrati nella divisione commerciale, saranno oltre 3.700 i posti di lavoro che il Banco Santander si appresta a tagliare.

Banco Santander: in arrivo maxi-taglio della forza lavoro

Il Banco Santander ha pianificato la chiusura di 1.150 sportelli in Spagna e il taglio di oltre 3.700 posti di lavoro, pari a oltre il 10% del totale. Lo ha riferito il sindacato spagnolo Comisiones Obreras.

I numeri sono superiori alle attese: gli analisti avevano stimato 3 mila licenziamenti.

“La riduzione colpirà in particolare il network commerciale e le relative strutture di supporto”, ha detto un rappresentante dell’organizzazione.

Licenziamenti Santander: coinvolto circa l’11% della forza lavoro

Secondo i numeri contenuti nell’ultima relazione trimestrale, la banca a fine marzo impiegava circa 32,4 mila persone distribuite in quasi 4,4 mila filiali.

I sindacati hanno annunciato che dei 3.713 posti di lavoro interessati, 2.847 sono appannaggio della rete commerciale, 588 di strutture intermedie e 278 saranno tagliati nei servizi centrali.

Come nel recente caso di Caixabank, quando il numero inizialmente fissato è stato limato di circa il 6%, le rappresentanze sindacali hanno riferito di puntare a ridurre il numero totale di esuberi privilegiando le uscite volontarie.

Licenziamenti Santander: contesto particolarmente sfidante

Come del resto anche le altre banche in Europa, il Banco Santander prova a ridurre i costi in un contesto in cui tassi di interesse ai minimi storici finiscono per comprimere il fatturato.

L’attuale piano di riduzione delle spese prevede tagli da 1,2 miliardi annui, di cui circa 1 miliardo in arrivo dall’Europa (Banco Santander: investimenti in digitalizzazione e tagli nel piano strategico).

Sul listino di Madrid le azioni Santander quotano in parità a 4,065 euro. Nell’ultimo mese le azioni Santander segnano un calo dell’11% mentre il saldo annuo registra un rosso di quasi il 25% (-24,9%).
_

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Santander

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.