Regno Unito: la disoccupazione scende, ma i salari frenano

Regno Unito: fra tasso di disoccupazione, richieste di sussidi e salari medi, ecco di seguito le condizioni attuali del mercato del lavoro britannico.

Regno Unito: la disoccupazione scende, ma i salari frenano

Regno Unito: il tasso di disoccupazione riferito al mese di febbraio è sceso dal 4,3% al 4,2%, come si può osservare sul nostro Calendario Economico, ed ha così rivisto tutte le attese del mercato che non aveva previsto alcuna variazione.

Le richieste di sussidi alla disoccupazione, invece, sono passate da quota 15,1K a quota 11,6K, il tutto sorprendendo un consensus di 13,3K nel mese di marzo.

Altro elemento fondamentale per esaminare le condizioni del mercato del lavoro britannico, i salari medi inclusi bonus, che hanno nuovamente registrato una variazione positiva del 2,8%. In questo caso le attese a +3% sono state deluse. Anche con l’esclusione dei bonus i salari medi sono saliti del 2,8%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su GBP - Tasso di disoccupazione

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Redazione -

Regno Unito: disoccupazione scende, salari avanzano a sorpresa

Regno Unito: disoccupazione scende, salari avanzano a sorpresa

Commenta

Condividi

Redazione -

Regno Unito: disoccupazione sale al 4,4%, salari confermano le attese

Regno Unito: disoccupazione sale al 4,4%, salari confermano le attese

Commenta

Condividi