Regina Elisabetta si dimette? Ecco quando e chi salirà al trono

La regina Elisabetta II verso la “pensione”: quando lascerà il trono e chi sarà il suo successore? Ecco cosa cambierà per la monarchia inglese.

Regina Elisabetta si dimette? Ecco quando e chi salirà al trono

La regina d’Inghilterra Elisabetta si dimette? Queste le voci trapelate negli ultimi giorni: secondo i rumors dei giornali britannici la regina, il cui regno dura da quasi 68 anni, si avvia verso la pensione e lascerà il trono al proprio erede entro 18 mesi.

Il nuovo monarca inglese salirebbe succederebbe così alla regina prima della morte di Elisabetta.

Se le voci in merito alle sue dimissioni fossero confermate, sarebbe una sorpresa per l’opinione pubblica, che mai avrebbe pensato che la Regina Elisabetta potesse lasciare il suo incarico prima del tempo. Stando alle indiscrezioni, la data in cui la regina Elisabetta andrà in pensione sarà aprile 2021, al compimento del 95esimo anno di età. La sovrana andrebbe così a seguire le orme del principe Filippo, suo marito, che nel 2017, all’età di 96 anni, ha svolto il suo ultimo incarico ufficiale da principe consorte.

La regina può davvero ritirarsi dal suo incarico? A chi andrà il trono se Elisabetta si dimette, al principe Carlo o a William? Cosa cambierà? Ecco cosa succederà quando (e se) la regina Elisabetta annuncerà le sue dimissioni nel 2021.

La regina Elisabetta si dimette: le indiscrezioni

Secondo quanto annunciato da diverse testate inglesi, il principe Filippo, consorte della regina Elisabetta, avrebbe avuto un incontro con il figlio, il Principe Carlo in merito al pensionamento della regina.

L’incontro sarebbe avvenuto a Sandringham qualche settimana fa, e avrebbe avuto come oggetto proprio le dimissioni dell’attuale regnante. Come accaduto per il principe Filippo, che si è ritirato dalla vita pubblica all’età di 95 anni, anche per la regina Elisabetta sarebbe arrivato il momento di lasciare il proprio ruolo istituzionale.

Chi sarà l’erede della regina Elisabetta?

Sempre stando alle indiscrezioni, a salire al trono dopo le dimissioni della regina Elisabetta sarebbe il Principe Carlo d’Inghilterra, suo figlio e primogenito, padre di William e Harry.

Il principe Carlo diventerebbe quindi il Principe Reggente nel 2021, e sarebbe incaricato di gestire gli affari familiari e quotidiani della Corona dopo il “pensionamento” della madre.

Regina Elisabetta si dimette: cosa cambierà?

Sembrerebbe che a convincere la regina Elisabetta ad abbandonare il trono non sia stato solo il raggiungimento della vecchiaia, bensì si sarebbe rivelato cruciale lo scandalo in cui è stato coinvolto il principe Andrea, fratello del principe Carlo.

Il terzogenito della regina Elisabetta sarebbe infatti coinvolto nello scandalo Epstein, il finanziere accusato di molestie sessuali che si è suicidato in carcere alcuni mesi fa.

In un’intervista Andrea avrebbe rilasciato dichiarazioni in merito ad un suo coinvolgimento e il principe Carlo sarebbe intervenuto decidendo di allontanare il fratello dalla vita pubblica.

Sarebbero proprio le capacità strategiche dimostrate dal principe Carlo in questa occasione ad aver contribuito a far riflettere la madre su un possibile abbandono del suo ruolo.

Nel caso questo avvenga, e il principe Carlo diventi principe reggente, probabilmente come prima cosa deciderà di restringere alla cerchia dei figli William, duca di Cambridge e Henry, duca di Sussex, nonché alle loro consorti e figli, il ruolo di rappresentanza della famiglia reale.

Regina Elisabetta si dimette: il principe Carlo diventerà re?

Il Principe Carlo d’Inghilterra diventerà Re? Non proprio, perché secondo quanto previsto dalla Corona un altro reggente può essere nominato solo se l’attuale muore o abdica.

Non sarebbe tuttavia questo il caso, dato che la regina Elisabetta, sempre nel caso in cui fossero confermate le voci della sua imminente pensione, si ritirerà dalla vita pubblica ma senza rinunciare al trono.

È quindi possibile che a succedere al trono d’Inghilterra, e a diventare Re dopo la Regina Elisabetta sarà il principe William considerando che il Principe Carlo d’Inghilterra potrebbe verosimilmente rinunciare al trono e scegliere di incoronare il figlio, al momento della morte della madre.

Leggi anche: Patrimonio royal baby: quanto è ricco il figlio di Harry e Meghan

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Regno Unito

Argomenti:

Regno Unito

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \