Quanto guadagna Elio Vito? Stipendio e biografia dell’ex Forza Italia

Alessandro Cipolla

20 Giugno 2022 - 11:56

condividi

La biografia, lo stipendio e il reddito di Elio Vito, l’ex deputato di Forza Italia che si è dimesso anche da parlamentare dopo aver detto addio agli azzurri dopo quasi trent’anni di militanza.

Quanto guadagna Elio Vito? Stipendio e biografia dell'ex Forza Italia

La vicenda dell’addio di Elio Vito a Forza Italia ricorda in parte la trama di Viva l’Italia, un film del 2012 dove Michele Placido interpreta un parlamentare che di colpo, a causa di un malore, inizia a dire quello che pensa creando non pochi imbarazzi al suo partito e alla sua famiglia.

Elio Vito dopo essere stato per anni un berlusconiano quasi più berlusconiano dello stesso Silvio Berlusconi, da qualche tempo è diventato una sorta di star di Twitter grazie alle sue posizione non in linea con il partito e ai suoi cinguettii molto critici nei confronti dei colleghi onorevoli.

La biografia di Vito è quella di un politico che è entrato per la prima volta in Parlamento nel 1992 tra le fila del Partito Radicale, per poi essere sempre riconfermato deputato dopo essere passato nel 1994 in Forza Italia.

Ex ministro per i rapporti con il Parlamento e per sette anni capogruppo azzurro alla Camera, per anni abbiamo visto il volto di Elio Vito imperversare nei vari pastoni politici dei tg sempre in difesa del leader Silvio Berlusconi.

Da qualche tempo però il deputato è diventato una sorta di paladino delle battaglie dei diritti civili, criticando apertamente la linea del suo partito quando c’è stato da votare per l’approvazione del ddl Zan.

Oltre alle parole di Berlusconi in merito alla guerra in Ucraina poco condivise, la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato l’apparentamento al ballottaggio delle amministrative a Lucca tra il centrodestra e un candidato in passato militante di CasaPound. Lo scorso 19 giugno così Vito ha rassegnato le proprie dimissioni non solo da Forza Italia, ma anche dal Parlamento.

Ma quanto guadagna Elio Vito? Vediamo lo stipendio e il reddito dell’ormai ex deputato di Forza Italia che presto potrebbe dire addio a Montecitorio con qualche mese di anticipo rispetto alla scadenza naturale di questa legislatura.

La biografia di Elio Vito

Nome: Elio Vito

Data di nascita: 12 novembre 1960

Luogo: Napoli

Famiglia: è cugino di Alfredo Vito, ex deputato Dc e di Forza Italia

Istruzione: laurea in Sociologia

Lavoro: impiegato

Partito: indipendente, in precedenza Partito Radicale e Forza Italia

Ruolo: deputato dimissionario

Curiosità: è un grande tifoso della Juventus

Stipendio e reddito

Elio Vito è deputato in maniera ininterrotta da trent’anni. In virtù di questo ruolo ha diritto a un’indennità netta di 5.000 euro al mese più una diaria di 3.503,11 e un rimborso per spese di mandato pari a 3.690 euro. A essi si aggiungono 1.200 euro annui di rimborsi telefonici e da 3.323,70 fino a 3.995,10 euro ogni tre mesi per i trasporti.

In totale si può parlare di uno stipendio mensile pari a 13.971,35 euro. Deputati e senatori hanno diritto poi anche a un assegno di fine mandato, che è pari all’80% dell’importo mensile lordo dell’indennità moltiplicato per il numero degli anni di mandato effettivo.

Per quanto riguarda il suo reddito, nell’ultima dichiarazione dei redditi presentata quella del 2021 che si rifà al 2020 come periodo d’imposta, il reddito complessivo di Elio Vito è stato pari a 100.277 euro. Una cifra questa in linea con quanto dichiarato anche negli scorsi anni.

Elio Vito
Dichiarazione dei redditi 2021

Iscriviti a Money.it