Quanto costa un viaggio in Thailandia?

Voglia di partire e andare in Thailandia? Ecco quanto costa un viaggio in territorio thailandese, dal volo al cibo, dagli alloggi al trasporto locale.

Quanto costa un viaggio in Thailandia?

Quanto costa andare in Thailandia? Sono molte le persone che vogliono visitare il sud-est asiatico, soprattutto la Thailandia - di nuovo al centro dell’interesse dei viaggiatori grazie a Pechino Express 2020, la cui prima puntata ha come location proprio il territorio thailandese.

Come per ogni vacanza, i costi dipendono dal volo e relativa città di partenza, dal tipo di alloggio che si sta cercando e da cosa si vuole vedere e molto altro ancora. Se si è un viaggiatore con zaino e sacco a pelo che vuole spendere il meno possibile, ce la si può cavare anche con meno di 40 euro al giorno (esclusi i voli), ma ai fini di questo approfondimento prenderemo in esame i costi medi di un viaggio in Thailandia confortevole.

In linea generale, dieci notti in Thailandia costano circa 2.500 euro compresi i voli, per una media di 250 euro al giorno - un prezzo decisamente buono. Qualcuno potrebbe anche pensare che il costo sia un po’ alto, ma è da considerare che il volo di andata e quello di ritorno occupano circa 1/3 del prezzo totale.

Quanto costa un viaggio in Thailandia?

Tipo di spesaCosto stimato
Totale 2.450 euro
Volo A/R 800 euro
Alloggio 800 euro (80 euro a notte)
Trasporto locale 300 euro
Attrazioni 100 euro
Cibo e bevande 350 euro (35 euro al giorno
Varie 100 euro

Ad oggi, 1 euro vale circa 34 Thai Baht, valuta ufficiale della Thailandia.

Da tenere ben presente che si tratta solo di una stima. Un viaggio in Thailandia può costare molto meno (o molto di più). Quella fornita è una base approssimativa dei costi per andare e trascorre qualche giorno di avventura e relax in questo affascinante Paese del sud-est asiatico.

Costo biglietto aereo Italia-Thailandia

La stima di 800 euro andata e ritorno, lo ammettiamo, è un po’ alta: sul mercato esistono dei biglietti aerei dall’Italia a Bangkok e viceversa (che prevedono almeno uno scalo) ad un costo di 500 euro. Tuttavia, la stima è stata rivista al rialzo tenendo conto della stagionalità.

Trasporto locale

La maggior parte delle persone che viaggia in Thailandia decide di visitare più di una città, quindi è necessario un budget per il trasporto locale.

Treni a lunga percorrenza - I viaggi regionali in Thailandia decisamente buon mercato, ma i tempi di percorrenza si allungano.
Un biglietto di terza classe da Bangkok ad Ayutthaya costa solo 15 THB per un viaggio di due ore. Un treno notturno da Bangkok a Chiang Mai in una cuccetta di seconda classe con aria condizionata costa circa 700 THB, mentre i biglietti di terza classe hanno un prezzo di circa 300 THB. Questo è uno dei modi più economici per spostarsi nel paese, ma il tempo trascorso e la mancanza di comodità non li rendono particolarmente allettanti.


Voli nazionali - Si può volare da Bangkok a Chiang Mai o Phuket a partire da 30 euro con varie compagnie aeree economiche tra cui Vietjet Air, Thai Lion Air, Thai Airways AirAsia, Bangkok Airways, Thai Smile e Nok Air. Alcune rotte come quella da Bangkok a Koh Samui costano di più, ma stiamo parlando ci cifre intorno ai 100, il che è rimane abbastanza ragionevole.

Autobus / metropolitana - Gli autobus pubblici locali costano circa 10 THB mentre prendere la Metro o uno Skytrain a Bangkok ha un prezzo di 15 THB per stazione. Se si prevede di utilizzare molto la metropolitana, un pass giornaliero potrebbe essere la migliore opzione. I tuk tuk non hanno limiti e costano circa 30 THB ogni 5 minuti, ma spesso i conducenti cercano di approfittare dei turisti. I taxi sono di solito la soluzione migliore poiché un viaggio di 5 km ha un costo medio di 60 THB, 90 THB per 10 km, più eventuali supplementi. Il trasporto locale è limitato su alcune isole, quindi potrebbe essere necessario noleggiare uno scooter.

Alloggi in Thailandia

Ostelli - se si viaggia da soli e si desidera che il proprio viaggio in Thailandia sia economico, gli ostelli sono la scelta migliore. Una stanza in un dormitorio costa meno di 400 THB. Se si desidera «scialacquare», una stanza con un ventilatore costa circa 500 - 600 THB a notte.

Hotel - Anche se gli hotel variano notevolmente di prezzo tra loro, non è difficile trovare un hotel locale ad un prezzo a partire da 1.400 THB a notte. Resort su isole in voga e bungalow che possono ospitare fino a tre persone costano circa 2.000 THB a notte. Anche gli hotel delle grandi catene hanno prezzi ragionevoli secondo gli standard europei, a partire da circa 3.500 THB a notte.

Hotel di lusso - Anche se sono presenti molte opzioni economiche in Thailandia, il Paese offre anche molti hotel di lusso a prezzi molto interessanti.

Cibo e bevande

Il cibo costa davvero pochissimo in Thailandia. Un’enorme porzione di riso fritto presa da un venditore ambulante costa solo 30 THB, ovvero meno di 1 euro. Altrimenti Pad Thai, Khao Soi o frutta fresca costa meno di 1,5 euro. Se non piace la cucina thailandese è possibile trovare cibo occidentale, cinese e indiano per 150-350 THB a pasto.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Viaggiare

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.