Prove Invalsi 2018: date ufficiali e novità

Nel 2018 il debutto delle nuove Prove Invalsi: test di inglese in V^ elementare e in III^ media, prove computer based per la scuola secondaria.

Prove Invalsi 2018: date ufficiali e novità

Prove Invalsi 2018: che giorno saranno i test?

Si avvicina il debutto delle nuove regole introdotte per le Prove Invalsi; nel mese di Aprile 2018 infatti gli studenti di Terza Media dovranno sostenere al computer sia le Prove Invalsi di Matematiche che di Italiano, più quelle di Inglese.

Per gli studenti di Terza Media la data delle Prove Invalsi 2018 non è unica; essendo computer based, infatti, saranno le scuole a decidere il calendario dei test, attenendosi al periodo indicato dall’Istituto Invalsi (dal 4 al 21 aprile 2018, ndr.).

Il 2018 quindi sarà un anno ricco di novità per le Prove Invalsi, vista la riforma applicata con l’approvazione delle deleghe sulla Buona Scuola. Ad esempio, le Prove Invalsi per la Terza Media non si svolgeranno più durante l’esame di fine anno (per il quale sono state introdotte delle nuove regole) ma nel corso dell’anno scolastico. I test saranno comunque obbligatori ai fini dell’ammissione all’esame.

Rinviata al 2018-2019, invece, l’introduzione delle Prove Invalsi in V° superiore. I test obbligatori ai fini dell’esame infatti saranno introdotti insieme alle nuove regole della Maturità.

Prima di analizzare nel dettaglio le novità delle Prove Invalsi 2018, vediamo quali sono le date in cui gli insegnanti dovranno sottoporre i test ai loro studenti.

Calendario Prove Invalsi 2017-2018

Le date delle Prove sono state ufficializzate lo scorso ottobre direttamente dall’Istituto Invalsi che ha il compito di realizzare i test per la “rilevazione degli apprendimenti degli studenti per l’anno scolastico 2017/18”.

Ecco il calendario completo per l’a.s. 2017-2018:

  • tra il 4 e il 21 aprile 2018: Prove di inglese, italiano e matematica per la III^ media;
  • 3 maggio 2018: Prova di inglese V^ elementare;
  • 9 maggio 2018: Prova di italiano II^ e V^ elementare;
  • 11 maggio 2018: Prova di matematica II^ e V^ elementare;
  • tra il 7 e il 19 maggio 2018: Prova di italiano, matematica e questionario studente II° superiore.

Come possiamo vedere solamente per la scuola elementare sono state annunciate le date delle Prove Invalsi, mentre per quella secondaria è stato indicato l’arco temporale in cui queste si svolgeranno.

Questo perché con il debutto delle computer based le Prove Invalsi possono essere programmate in giorni differenti, a seconda di quelle che sono le esigenze dell’istituto scolastico.

Prove Invalsi 2017-2018: test computer based

Per la scuola primaria le Prove Invalsi si svolgeranno esattamente come lo scorso anno: ancora una volta quindi i test saranno somministrati con i tradizionali fascicoli cartacei.

Non sarà così invece per la scuola secondaria, dove l’Invalsi metterà a disposizione una piattaforma ad hoc con la quale gli studenti potranno svolgere i test interamente online dal computer.

Saranno le scuole a decidere il giorno in cui far svolgere le Prove Invalsi agli studenti, rispettando l’arco temporale indicato dall’Istituto. D’altronde è quasi impossibile che una scuola abbia abbastanza PC da far svolgere i test contemporaneamente a tutti gli studenti, ecco perché sarà necessario organizzare più sessioni.

L’Istituto ha poi ribadito i vantaggi delle prove computer based; come prima cosa i docenti si risparmieranno tutta quella fase di immissione dei dati e di correzione delle domande. In secondo luogo i test svolti al computer permettono alle scuole di avere delle informazioni più “ricche e articolate”.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su Prove Invalsi

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.