Italia: prezzo della benzina vs. prezzo del petrolio

icon calendar icon person
Italia: prezzo della benzina vs. prezzo del petrolio

Perché il prezzo della benzina in Italia non scende quando scende il prezzo del petrolio? L’infografica di Forexinfo.it.

Dall’infografica di Forexinfo.it è semplice notare come l’andamento del prezzo della benzina in Italia abbia un andamento ben diverso dai movimenti dei prezzi del petrolio.

E’ possibile constatare infatti come il prezzo della benzina in Italia tenda a salire velocemente insieme ai prezzi del petrolio, mentre la tendenza a scendere è molto più lenta se messa in confronto con il caso di rialzo.

Questo perché i prezzi della benzina italiani sono appesantiti da uno svariato numero di accise che, sommate all’iva e ai prezzi della produzione, fanno in modo di non permettere un adeguamento a ribasso del prezzo.

Nel nostro articolo di approfondimento analizziamo nel dettaglio come storicamente il prezzo della benzina italiana sia sempre stato afflitto da una pesante tassazione. Tassazione che è stata utile nel corso del tempo a finanziare svariati interventi statali, ma gran parte di essi appartengono a periodi passati (anche fino a 80 anni fa) e non vi è motivo di tassare ancora la benzina per questi.

Oggi i prezzi del petrolio sono ai minimi del 2008 ma la benzina è salita del 30% da quell’anno. In aggiunta, l’ultimo World Oil Outlook pubblicato dall’Opec ha stimato che il prezzo del petrolio risalirà a 70,7$ a barile per il 2020 e a 95,4$ per il 2040. Queste stime già di per sé fanno in modo di proiettare i prezzi della benzina italiana al di sopra di quelli odierni.

Comunque, il futuro aumento dell’iva e il mancato taglio delle accise farà in modo che il prezzo della benzina italiana, anche nel caso in cui il prezzo del petrolio scenda a 20$ a barile, non toccherà mai di nuovo a 1€/L.

Inserisci questa INFOGRAFICA nel tuo sito

Copia il codice qui sotto e incollalo sul tuo sito o sul tuo blog.

Chiudi X