Pfizer, vaccino efficace al 100% contro variante sudafricana secondo l’azienda

Mario D’Angelo

01/04/2021

01/04/2021 - 18:23

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Stando ai dati Pfizer/BioNTech, il vaccino da loro sviluppato sarebbe efficace al 100% contro la variante isolata per la prima volta in Sud Africa.

Pfizer, vaccino efficace al 100% contro variante sudafricana secondo l'azienda

Buone notizie sul fronte vaccini anti Covid-19 oggi. Il vaccino Pfizer sarebbe efficace al 100% contro la variante sudafricana del coronavirus e rimane al 91% efficace a sei mesi dalla seconda dose.

È quanto rivelano le stesse aziende partner nello sviluppo del vaccino a mRNA, la statunitense Pfizer e la tedesca BioNTech. Lo studio è stato effettuato su 927 casi sintomatici di Covid-19.

Vaccino Pfizer efficace al 100% contro variante sudafricana

La variante sudafricana si è dimostrata in grado di eludere la protezione fornita da alcuni vaccini anti-Covid, destando timori di scienziati e autorità sanitarie.

Ma il vaccino Pfizer, contro la variante isolata per la prima volta in Sud Africa, sarebbe addirittura ancora più efficace che nei confronti del ceppo originario del virus. Gli esperti hanno messo in guardia dall’insorgenza di nuove varianti, che potrebbero mettere a rischio l’efficacia dei vaccini autorizzati all’uso d’emergenza.

I dati confermano il favorevole profilo di efficacia e sicurezza del nostro vaccino”, ha commentato il CEO di Pfizer Albert Bourla.

Secondo lo studio Pfizer/BioNTech, il vaccino si è dimostrato ancora efficace al 91,3% a 6 mesi di distanza dalla somministrazione della seconda dose, prevenendo nel 100% dei casi una forma grave di Covid-19, nella definizione dei CDC, altrimenti nel 95,3% dei casi nella definizione di malattia grave da parte della Food and Drug Administration statunitense..

Di recente, l’azienda di biotecnologie ha comunicato di aver testato il vaccino su 44.000 partecipanti con più di 16 anni, con buoni risultati di efficacia.

Di solito non mi piace commentare sui comunicati stampa delle compagnie, ma fino a qui Pfizer ha avuto successo. Su questa base posso dire ancora una volta che questo è un vaccino davvero buono. Unico grande problema: non sarà distribuito ai Paesi poveri molto presto”, ha detto lo scienziato Peter Hotez.

Argomenti

# Pfizer

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO