Perché il Fintech è il futuro per le banche?

24 settembre 2020 - 13:29 |
28 settembre 2020 - 16:16 |

Il Fintech rappresenta davvero il futuro per le banche? Il cambiamento dell’ecosistema finanziario è già qui, grazie allo sviluppo dell’innovazione tecnologica.

Perché il Fintech è il futuro per le banche?

Il Fintech rappresenta davvero il futuro delle banche? Se sì, in che modo la “tecnofinanza” può rivoluzionare il comparto bancario? Queste le domande a cui l’edizione 2020 di Forum Banca cerca di rispondere, richiamando a sé numerosi esperti del settore.

Negli ultimi anni una delle parole più utilizzate nel settore è “disruption” - un “disturbo” o un problema che interrompe un evento, un’attività o un processo. Ed è questo ciò che il Fintech rappresenta per il sistema bancario: un’interruzione dei metodi tradizionali, un nuovo modo di fare.

Ad oggi la disruption all’interno del settore dei servizi finanziari è a un livello senza precedenti: sempre più società Fintech stanno entrando nel mercato con l’obiettivo di riuscire a cambiare il modo in cui la tecnologia migliora l’esperienza dell’utente in attività come il trasferimento di denaro e la sua gestione.

La potenza rivoluzionaria delle società Fintech

Stiamo entrando in un nuovo mondo, fatto di grandi banche che si uniscono a piccole o medie imprese agili, smart, abili nell’utilizzo di nuove tecnologie come l’intelligenza artificiale, permettendo di implementare l’esperienza dell’utente in maniera significativa.

Questo nuovo contesto vede le società Fintech integrate all’interno delle banche tanto da riuscire a trasformarle in un attore completamente nuovo.

Le banche sono così ben lontane dal morire: si inaugurano nuovi processi, capaci di rivoluzionare radicalmente l’ecosistema bancario che conosciamo.

Attraverso un uso sapiente della tecnologia, le Fintech riescono nell’intento di offrire un’esperienza utente in versione migliorata, prezzi più convenienti e un focus dedicato alla risoluzione di un problema specifico. Tali società hanno il potenziale di agire in maniera efficace e rapida poiché sono attori più agili, senza migliaia di dipendenti e senza sistemi di legacy a rallentare i processi.

Inclusività tra Fintech e banche a tutto vantaggio dei clienti

Il settore dei servizi finanziari in cui le Fintech sono riuscite ad apportare un maggiore impatto rivoluzionario è il consumer banking, i servizi bancari dedicati agli utenti finali, grazie alla continua ricerca da parte dei consumatori di nuovi modi per trasferire i loro soldi in maniera facile e snella.

Su questo fronte generalmente le banche tradizionali sono più lente, anche se negli ultimi due anni si sono registrati dei cambi di trend significativi, che le vede sempre più attente all’innovazione tecnologica. La loro tipica infrastruttura lascia anche poco spazio all’agilità, il che offre la possibilità alle Fintech di scalare e crescere in modo esponenziale.

Infinite sono le possibilità che nascono da questa «decentralizzazione» dei servizi finanziari a beneficio di un nuovo ecosistema che vede le banche e le società Fintech lavorare in maniera collaborativa sia sul fronte della condivisione delle risorse, sia su quello caratterizzato dalla necessità di rimanere al passo in un mondo in così rapida evoluzione.

Il futuro del Fintech

Il Fintech ha in mano l’enorme potenziale di rivoluzionare il modo in cui operano i servizi finanziari. È lecito aspettarci una crescita continua grazie al progresso tecnologico e alla domanda di soluzioni finanziarie convenienti sempre più forte da parte dei consumatori, come sottolineato da molti dei protagonisti, italiani e internazionali, che sono intervenuti al Fintech Smart Village di Forum Banca 2020.

Si rende così necessario per società e individui osservare e comprendere l’attuale panorama finanziario così da non farsi trovare impreparati. Sempre ben consapevoli dei rischi, agendo in conformità alla normativa e investendo nella tecnologia, le banche possono prepararsi ad accogliere il futuro con tutti gli strumenti e la tecnologia necessari per rimanere al passo con i neonati attori del Fintech.

L’avvento della PSD2 ha gettato le basi per un nuovo mondo bancario. È tempo di accogliere e cavalcare il cambiamento.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories