Pensione a 60 anni: la prima via d’uscita

Per chi ha compiuto i 60 anni ma non ha raggiunto i requisiti della pensione anticipata ordinaria, quali sono le possibilità di quiescenza?

Pensione a 60 anni: la prima via d'uscita

Accedere alla pensione anticipata a 60 anni non è impossibile, serve soltanto avere un buon numero di anni di contributi maturati. Le possibilità possono essere molteplici, vediamo la prima uscita per un lettore di Money.it che ci scrive:

“Salve avrei una domanda per voi esperti, visto che nemmeno il numero dell’inps mi e’stato d’aiuto. Io sono nato il 14.1.61 e a breve compio 60.anni. Ho richiesto un estratto conto contr. certificato. Attualmente ho, al 31 luglio 2020, 38 anni e 13 settimane certificate. Essendo un lavoratore usurante: posso fare domanda per uscita anticipata. ”

Pensione a 60 anni

Quello che posso dirle, subito, con sicurezza è che non rientrerà nella quota 100 perché non riesce a raggiungere i 62 anni di età necessari per accedere alla misura, visto che gli stessi andrebbero compiuti entro la fine del 2021.

Possibilità di pensionamento in breve tempo, per lei, però, ce ne due, una più a breve termine, una a termine leggermente più lungo.

Potrebbe accedere alla pensione anticipata ordinaria solo al compimento dei 42 anni e 10 mesi di contributi con la pensione prevista dalla legge Fornero ma in realtà farebbe molto prima con la quota 97,6 prevista proprio per i lavoratori usuranti.

La quota 97,6 richiede che si sia svolto il lavoro usurante o per la metà della vita lavorativa o per almeno 7 anni nei 10 anni che precedono la domanda di pensione.

Queste misura richiede come requisiti di accesso per la generalità dei lavoratori usuranti (tenendo conto che per gli autonomi è richiesto un anno in più e per chi ha svolto lavoro notturno le quote son diverse):

  • almeno 61 anni e 7 mesi di età
  • almeno 35 anni di contributi
  • che la somma di età e contributi dia come risultato almeno 97,6.

Nel suo caso, quindi, avendo abbondantemente superato i 35 anni minimi di contributi richiesti, le basterà raggiungere il requisito anagrafico dei 61 anni e 7 mesi per accedere alla pensione sempre a patto che rispetti i tempi di svolgimento della carriera usurante.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Argomenti:

Lavori usuranti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO