In tanti si domandano se vedremo mai nuove Alfa Romeo Giulietta e Fiat Punto ritornare sul mercato. Al momento nessuno dei due modelli è stato ufficialmente confermato. Fiat Punto come sappiamo è uscita di produzione nell’estate del 2018 mentre Alfa Romeo Giulietta, salvo sorprese dell’ultima ora dovrebbe dire addio entro la fine del 2020. Le due vetture sono tra le più amate dagli appassionati di motori in particolar modo per quanto concerne il nostro paese.

Sarà Carlos Tavares a decidere sulle nuove Alfa Romeo Giulietta e Fiat Punto

Proprio per questo motivo suscita curiosità il futuro di questi due iconici modelli. Dobbiamo dire che negli ultimi mesi le possibilità di vedere nuove Alfa Romeo Giulietta e Fiat Punto spuntare sul mercato sembrano essere aumentate. Infatti Oliver Francois capo globale di Fiat ha confermato che Fiat intende tornare nel segmento B con almeno due modelli. Dunque aumentano le possibilità del ritorno di Punto che potrebbe sfruttare la piattaforma CMP del gruppo PSA al pari delle “cugine” Opel Corsa e Peugeot 208.

Lo stesso però potrebbe accadere anche a Giulietta. Sarà Carlos Tavares a dover decidere sul possibile ritorno di questi due modelli. Già nel corso del 2021 dopo che la fusione tra FCA e PSA sarà completata è possibile che un chiarimento sul futuro di questi modelli possa finalmente arrivare.

Di certo rivedere sul mercato nuove Alfa Romeo Giulietta e Fiat Punto non solo farebbe piacere ai nostalgici ma probabilmente farebbe aumentare le vendite di Fiat e Alfa Romeo che sicuramente non vivono il momento migliore della loro storia. Vedremo dunque se il rilancio dei due famosi brand automobilistici italiani passerà anche da questi due modelli che hanno fatto la storia recente e meno recente delle due case automobilistiche.