La nuova Toyota Aygo secondo previsioni debutterà entro la fine del prossimo anno. Si tratta della terza generazione del celebre modello entry level nella gamma della casa automobilistica giapponese. La vettura è stata già immortalata diverse volte in foto spia apparse sul web negli scorsi mesi.

Ecco come sarà la nuova Toyota Aygo

La nuova Toyota Aygo continuerà ad essere prodotta presso la fabbrica Kolin nella Repubblica Ceca. In base a quanto emerge dalle immagini spia sembra che i designer di Toyota abbiano deciso di avvicinare nello stile questo modello alla Yaris. Infatti notiamo una grande influenza della nuova Yaris e un significativo restyling rispetto a quanto proposto dall’attuale Aygo.

La terza generazione debutterà entro la fine del prossimo anno

Gli stilisti del brand giapponese hanno «rialzato» il frontale rendendolo più verticale, tralasciando il profilo a cuneo, più alto e con nuovi fari, disposti orizzontalmente in uno stile più vicino a quello della Toyota Yaris.

La nuova Toyota Aygo nella zona laterale mostra una nuova linea dei finestrini con il bordo inferiore che ora sale più dolcemente sul vetro posteriore, mentre dietro la nuova Aygo mantiene le luci verticali, con una parte inferiore più addolcita rispetto al modello attuale.

Nuova piattaforma GA-B per la futura Aygo

La nuova Toyota Aygo offrirà una vista posteriore più sportiva. Inoltre il marchio migliorerà anche le dinamiche di guida grazie all’utilizzo per questo modello della piattaforma GA-B.

Le prime unità cominceranno ad arrivare nelle concessionarie all’inizio del 2022 e lo faranno con un motore a benzina tre cilindri da 1,0 litri con una potenza massima di 80 CV. Da escludere l’arrivo di una versione completamente elettrica che secondo Toyota sarebbe troppo costosa per essere proposta sul mercato.