La nuova Nissan Qashqai debutterà in primavera e verrà messa in vendita subito dopo. L’intenzione del marchio giapponese è di consegnare le prime unità della nuova generazione del suo SUV la prossima estate.

Ecco le ultime novità sulla nuova Nissan Qashqai

La terza generazione di Nissan Qashqai rappresenterà un cambiamento senza precedenti per la casa nipponica, confermandosi come il primo modello ad abbandonare completamente il diesel, scommettendo sulla tecnologia ibrida.

I designer di Nissan hanno scelto di mantenere le proporzioni dell’ultimo modello, anche se la nuova Nissan Qashqai subirà un piccolo aumento nelle sue misure. Il SUV infatti passerà da 4.394 mm a 4.429 mm. Inoltre la sua larghezza aumenterà da 1.806 mm a 1.838 mm. Infine la sua altezza passerà da 2.646 mm a 2.666 mm.

Grazie a questo leggero aumento delle misure, la nuova Nissan Qashqai avrà un bagagliaio con maggior spazio e volume con ulteriori 50 litri, per un totale di 480 litri con gli schienali posteriori in posizione normale. La futura generazione del SUV di Nissan sarà il primo modello della casa giapponese che non sarà offerto con motori diesel.

Niente diesel nella gamma dei motori della futura generazione

La gamma benzina comprenderà il quattro cilindri 1.3 DIG-T con due livelli di potenza, 138 e 155 CV, il primo disponibile solo con trazione anteriore e cambio manuale a 6 rapporti. Il secondo sarà offerto con trazione anteriore e cambio CVT manuale o automatico, a scelta, e il secondo e trazione integrale.

In assenza del diesel, la nuova Nissan Qashqai offrirà la tecnologia «E-POWER», già in vendita in Giappone a bordo della Nissan Note. Un’opzione ibrida in serie, che produrrà una potenza massima di 188 CV. Nelle prossime settimane ulteriori dettagli sulla futura generazione del SUV di Nissan dovrebbero trapelare.