Nei prossimi anni assisteremo al debutto di una nuova Fiat Punto. L’auto, il cui nome non è ancora certo, sarà prodotta in Polonia su base CMP e avrà anche una versione completamente elettrica. A proposito di questo atteso modello di Fiat, nelle ultime ore una nuova indiscrezione è trapelata da ambienti vicini alla principale casa automobilistica italiana.

Secondo indiscrezioni possibile una nuova Fiat Punto Abarth

Si dice infatti che la nuova Fiat Punto, quando finalmente tornerà sul mercato, possa avere anche una versione ad alte prestazioni targata Abarth. La casa automobilistica dello Scorpione che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles infatti nei prossimi anni allargherà la sua gamma con nuovi modelli. Tra questi uno dei più attesi potrebbe essere proprio una nuova Fiat Punto Abarth.

Ovviamente al momento si tratta di semplici indiscrezioni e nulla è stato ancora deciso. Un’idea più chiara su quello che accadrà nella gamma di Fiat la avremo solo nella seconda metà del 2021. Una volta che la fusione tra Fiat Chrysler e PSA sarà completa e il nuovo gruppo Stellantis sarà operativo allora sarà possibile capire quelli che saranno i futuri progetti di Fiat.

Non stupirebbe più di tanto il ritorno di una nuova Fiat Punto Abarth assodato che Fiat vuole tornare in futuro ad essere protagonista nel segmento B del mercato, dove negli ultimi anni dopo l’addio alla vecchia Punto, la principale casa automobilistica italiana ha lasciato totalmente campo libero alle sue concorrenti.

Ovviamente nel lanciare un simile modello, Fiat dovrà anche tenere conto che i tempi sono cambiati, i limiti alle emissioni delle auto non possono essere superati e dunque se davvero arrivasse una nuova Fiat Punto Abarth inevitabilmente sarebbe elettrificata.