La nuova Fiat Punto è sicuramente una delle auto che maggiormente gli italiani vorrebbero di ritorno sul mercato. Il modello in questione è uno dei maggiori indiziati al ritorno in concessionaria una volta che la fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e PSA darà origine a Stellantis.

Di questo modello si sta parlando moltissimo da qualche mese a questa parte anche perché il numero uno di Fiat, Oliver Francois, ha ammesso che la sua azienda sta lavorando al ritorno nel segmento B del mercato con almeno due diversi modelli, uno dei quali potrebbe essere proprio Punto.

Dalla Francia dicono che una nuova Fiat Punto arriverà

A proposito di una nuova Fiat Punto, è stato detto che l’auto potrebbe utilizzare la stessa piattaforma di Opel Corsa e Peugeot 208 cioè la CMP che si presterebbe anche al lancio di versioni completamente elettriche. Qualcuno ipotizza un ritorno in forma di Crossover per la celebre berlina compatta, ma queste voci sono ancora tutte da confermare.

Nelle scorse ore però dalla Francia è arrivata una voce secondo cui l’arrivo di una nuova Fiat Punto potrebbe essere realmente confermato a breve.

Ambienti vicini al futuro CEO Carlos Tavares dicono che Punto possa essere una delle prime auto ad essere annunciate dopo la fusione, quando finalmente si tornerà a parlare di futuro e di nuovi modelli.

Vedremo dunque se davvero nei prossimi mesi sarà ufficialmente confermato l’ingresso sul mercato di una nuova Fiat Punto e soprattutto quando e come il ritorno di questo modello si concretizzerà.