Negozi e centri commerciali aperti o chiusi a Milano a Sant’Ambrogio?

5 dicembre 2020 - 09:30 |

I negozi e centri commerciali saranno aperti o chiusi a Milano a Sant’Ambrogio? Orari e info utili.

Negozi e centri commerciali aperti o chiusi a Milano a Sant'Ambrogio?

I negozi e i centri commerciali a Milano sono aperti o chiusi a Sant’Ambrogio? Con l’emanazione del nuovo DPCM vengono stabilite le regole che ci accompagneranno fino a dopo le feste, e tra queste anche quelle che ci consentiranno di effettuare gli acquisti in vista del prossimo Natale.

Durante la giornata di Sant’Ambrogio Milano entra ufficialmente nel periodo natalizio, e dunque inizia anche la corsa ai regali e allo shopping, quest’anno agevolati anche dal bonus cashback di Natale. Ecco quali saranno le regole e gli orari dei negozi e centri commerciali per lunedì 7 dicembre.

Milano, negozi aperti a Sant’Ambrogio

A partire dal 29 novembre, la Lombardia e Milano sono tornati nella zona arancione, questo comporta un allentamento delle misure restrittive che consentono anche la riapertura dei negozi e delle attività commerciali. Proprio per questo motivo sarà possibile andare a fare compere anche durante Sant’Ambrogio.

Il nuovo DPCM inoltre permette di estendere l’orario di apertura dei negozi fino alle ore 21, in modo da dilazionare nel corso della giornata l’afflusso delle persone ed evitare che in una determinata fascia oraria si verifichino assembramenti.

Tuttavia il governo ha imposto delle norme che scandiranno gli acquisti nel periodo natalizio e a Sant’Ambrogio. Nel documento firmato dal presidente Conte e dal ministro Speranza infatti si legge:

“Le attività commerciali al dettaglio si svolgono a condizione che sia assicurato, oltre alla distanza interpersonale di almeno un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato e che venga impedito di sostare all’interno dei locali più del tempo necessario all’acquisto dei beni”.

Chiusi i centri commerciali

Diverso il discorso per i centri commerciali. Sebbene Milano sia in zona arancione, il governo ha previsto delle misure più stringenti per i Mall, luoghi in cui è più facile che si formino assembramenti, soprattutto nei giorni vicino alle festività natalizie.

Nell’ultimo documento che sancisce le regole che dovremmo rispettare durante il periodo natalizio viene infatti precisato che i centri commerciali dovranno rimanere chiusi durante i giorni festivi e prefestivi, e quindi anche a Sant’Ambrogio, che precede la festività dell’Immacolata Concezione. I negozi all’interno dei centri commerciali con molta probabilità non potranno aprire, ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, edicole, tabacchi e supermercati.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories