Naspi lavoratori stagionali: ancora nessuna novità sulla proroga

Naspi, ancora disagi per i lavoratori stagionali in attesa della proroga. Ecco la situazione.

Tra coloro che sono rimasti penalizzati dall’introduzione della Naspi, il sussidio di disoccupazione introdotto con il Jobs Act che ha preso il posto dell’Aspi, ci sono senza dubbio i lavoratori stagionali.
Questa categoria di lavoratori, infatti, con l’entrata in vigore della Naspi ha subito una riduzione della durata del sussidio di disoccupazione: mentre con la vecchia Aspi i lavoratori stagionali avevano diritto a percepire l’ammortizzatore sociale per una durata di 8 mesi, con la Naspi il periodo di fruizione è risultato addirittura dimezzato.
A favore dei lavoratori stagionali si è battuta l’Anls (Associazione nazionale lavoratori stagionali) che è riuscita ad ottenere una soluzione di compromesso: una proroga di un mese della durata della Naspi dei lavoratori stagionali limitata però solo al 2016, in attesa di un intervento strutturale in materia.
Di tale intervento, tuttavia, al momento non sembra esserci notizia.

Naspi, proroga lavoratori stagionali: atteso l’intervento
La soluzione di compromesso raggiunta grazie all’intervento dell’Anls non è una soluzione definitiva alla situazione di difficoltà vissuta dai lavoratori stagionali che hanno subito una netta riduzione della durata di fruizione della Naspi: la proroga di un mese della durata del sussidio di disoccupazione, infatti, è solo una misura temporanea limitata al 2016 e riguarda unicamente i lavoratori stagionali del settore turistico e termale.
Tale soluzione provvisoria è stata ottenuta dopo un anno di proteste: ricordiamo infatti la particolarità della situazione dei lavoratori stagionali che si ritrovano a svolgere attività lavorativa non continuativa e periodica, e quindi risultano fortemente penalizzati dalla riduzione della durata della Naspi.
Al momento, tuttavia, non è stato segnalato nessun intervento volto ad affrontare una volta per tutte la situazione di difficoltà vissuta dai lavoratori stagionali: complice anche la crisi di Governo, al momento non sono segnalate proposte di legge per intervenire in modo definitivo sulla questione.

Naspi lavoratori stagionali: si allungano i tempi per ottenere il sussidio di disoccupazione
E se è stata ridotta la durata di percezione della Naspi, sembrano invece allungarsi i tempi per ottenere il sussidio di disoccupazione. Sono i disagi vissuti dalla categoria dei lavoratori stagionali che, complice la particolarità delle attività svolte, si ritrovano a fare domanda per ottenere la Naspi.
A lamentarsi su internet sono gli stessi lavoratori stagionali che, oltre ad essere rimasti beffati a causa della mancato intervento di proroga per allungare la durata della Naspi, si ritrovano a segnalare tempi lunghissimi di lavorazione per le domande di accesso al sussidio di disoccupazione.

Argomenti:

Disoccupazione Naspi

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories