Mouse economici e di qualità: ecco i migliori mouse low cost del 2014

Un buon mouse per pc non deve per forza costare centinaia di euro come spesso vogliono farci credere. Esaminiamo alcune soluzioni d’importazione low cost per tutte le esigenze.

Business man, viaggiatori, videogiocatori, utenti occasionali. Le esigenze sono diverse, ma una cosa li accomuna: la necessità di un mouse confortevole, ergonomico, possibilmente portabile e dotato di batteria ricaricabile a lunga durata.

Quali sono le caratteristiche di un mouse su cui è plausibile risparmiare? Quali invece quelle di cui non possiamo proprio fare a meno? Esaminiamo di seguito 3 mouse budget facilmente reperibili online e (con un po’ di fortuna) presso il vostro rivenditore di fiducia.

Logitech M510

Compatibile con le altre periferiche Logitech, l’M510 rappresenta una delle migliori soluzioni a basso costo attualmente sul mercato. Dotato di tecnologia wireless, batteria di ottima durata alimentata da due stilo AA con pulsante di on/off annesso per ridurre i consumi, è la soluzione ideale per i viaggiatori. Aggiungeteci un rivestimento in gomma che ne assicura comfort e buon grip, due pulsanti di back/forward sul lato sinistro (facilmente raggiungibili col pollice per i destrimani) e la possibilità di riprogrammare ogni tasto e il gioco è fatto. Il Logitech M510 è senza dubbio uno dei mouse tuttofare più incisivi del mercato. Potete trovare la versione import a 27,99 euro su amazon.it.

Microsoft Basic Optical Mouse 2.0

Nonostante il nome complesso il mouse economico di casa Microsoft è la soluzione ideale per chi ama il design solido e robusto. Connesso via cavo, nonostante la mancanza di un grip in gomma è reso estremamente confortevole dalla spaziosa superficie di appoggio. Nessun fronzolo o tasto programmabile, ma grande precisione garantita dal sensore ottico. Ottima scelta tanto per i destri quanto per i mancini, si adatterà anche alla workstation più disordinata. Lo trovate su amazon.it nella versione bianca o nera a 17,45 euro.

Anker C200
Fino a 2000 DPI scalabili su tre livelli (1000 / 1500 / 2000), batteria a lunga durata, connessione wireless attraverso il ricevitore USB incluso. Gomma di rivestimento, bottoni di skip laterali e tecnologia a infrarossi per un’ottima tracciabilità del segnale. Coi suoi 3 milioni di click garantiti, l’Anker C200 è una soluzione budget per chi chiede al proprio mouse massima precisione, videogiocatori in primis. Una scelta oculata per chi intende muovere i primi passi tra gli hardware specifici per il gaming.

Il parco mouse disponibile sul mercato è davvero infinito, ma non sempre il prezzo richiesto giustifica l’acquisto o è indice di alta qualità. Un ultimo consiglio. Potete risparmiare fino a un ulteriore 55% sull’acquisto comprando i prodotti in dollari direttamente dai rivenditori stranieri, la maggior parte dei quali adottano sistemi di spedizione completamente gratuiti. Vi terremo aggiornati sulle nuove uscite e soluzioni che non vi faranno pentire di aver scelto versioni budget della vostra periferica più utilizzata.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Argomenti:

Mouse

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.