I minori possono viaggiare in aereo da soli?

12 febbraio 2020 - 16:57 |
12 febbraio 2020 - 17:01 |

Si può viaggiare in aereo senza genitori? Sì, ma accompagnati dal personale per tutto il viaggio, in totale sicurezza. Ecco come funziona e quali compagnie aree ammettono ai minori di volare.

I minori possono viaggiare in aereo da soli?

Viaggiare in aereo da soli se minorenni è possibile? Se sì, a quale età?

Sul tema, ad oggi non c’è ancora una normativa uniforme sulle regole di viaggio dei minori non accompagnati e, di conseguenza, prima di procedere alla prenotazione del volo, bisogna leggere attentamente il regolamento della compagnia aeree prescelta. Questo perché ogni compagnia può prevedere delle regole diverse.

In linea generale vi è molta differenza tra le linee nazionali (come Alitalia e Air France) che prevedono veri e propri pacchetti di intrattenimento dei minori, e quelle low cost. Comunque, nella maggior parte dei casi, i ragazzi tra i 15 e 17 anni possono viaggiare da soli, senza genitori e senza servizio di assistenza, che invece è obbligatorio dagli 11 ai 14 anni.

In questo articolo tutto quello che devi sapere prima di prenotare un volo per un figlio o un parente che non ha ancora compiuto 18 anni e che deve viaggiare da solo.

I minori possono andare in aereo da soli?

Ogni compagnia aerea prevede regole diverse sul volo per minori non accompagnati. Tuttavia, il linea di massima, possono viaggiare senza genitori i bambini tra i 5 e gli 11 anni, ma solo se l’opzione di prenotazione comprende il servizio di accompagnamento del personale di bordo.

Mentre dai 12 anni, o per altre compagnie da 14, i ragazzi possono viaggiare da soli anche senza servizio di accompagnamento. Precisiamo che quanto detto serve solo a titolo esemplificativo e che è sempre necessario leggere il regolamento della compagnia aerea che effettua il volo.

Il sevizio di accompagnamento è a pagamento; la tariffa varia da compagnia a compagnia (da 40 a 100 euro) come anche i servizi offerti (animazione, giochi, cartoni animati, ecc.).

Per procedere all’imbarco del minore sono necessari la carta d’identità o il passaporto del minore e una liberatoria firmata da entrambi i genitori. Il modello da compilare e firmare si trova sui siti internet ufficiali delle compagnie aeree, e deve essere stampato, firmato e consegnato al minore. Una volta a bordo, il bambino si siederà vicino all’equipaggio e sarà assistito da un membro del persona per tutta la durata del volo.

Quali compagnie aeree consentono ai minori non accompagnati di viaggiare?

Quasi tutte le compagnie aeree, nazionali e low cost, consentono il viaggio ai minori non accompagnati, ognuna però con regole diverse. Vediamo come funziona il viaggio dei minori non accompagnati nelle compagnie aeree più famose.

Su Alitalia possono viaggiare anche non accompagnati i minori fino a 14, nelle tratte nazionali, e fino a 15 anni, nelle tratte internazionali. Il personale di bordo provvederà ad intrattenere il bambino con giochi o cartoni animati, e ad assisterlo in ogni sua esigenza. Per i minori che hanno compiuto 17 anni il servizio di accompagnamento del personale non è obbligatorio ma resta facoltativo a scelta delle famiglie.

Anche Air France è attenta ai minori che viaggiano da soli: qui i genitori dei ragazzi con età compresa tra i 12 e i 17 anni possono addirittura acquistare il pacchetto “Kids solo” che include molti giochi, animazione, film e altre forme di intrattenimento durante le ore di viaggio.

Su Iberia i bambini con età compresa tra i 5 e gli 11 anni possono volare solo se usufruiscono del servizio apposito per minori non accompagnati. Invece dai 12 fino ai 17 anni sono considerati adulti e possono viaggiare anche da soli, fermo restando che il servizio di accompagnamento è comunque disponibile anche se facoltativo.

Passiamo ora alle compagnie low cost. Easyjet non permette di volare da soli ai minori di 16 anni e non è previsto alcun servizio di accompagnamento, lo stesso vale anche per Ryanair. Sui voli Vueling possono viaggiare da soli i ragazzi in età compresa tra i 12 e 17 anni, prima dei 12 anni, invece, devono essere necessariamente accompagnati.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories