Milano dice addio alle auto Diesel, stop da gennaio 2019

La Low Emission Zone è il provvedimento con cui Milano chiuderà gradualmente le porte alle auto Diesel. Dal 2019 si inizia da Euro 1, 2, 3 e 4.

Milano dice addio alle auto Diesel, stop da gennaio 2019

Milano chiude le porte alle auto Diesel: dopo l’annuncio dello stop agli incentivi nella regione Lombardia, è arrivata l’ufficialità che adegua il capoluogo lombardo ad altre città europee come Londra, da cui prende in prestito il nome di Low Emission Zone.

Dopo le dichiarazioni, Milano è passata ai fatti e ora tocca a Roma avviare il piano che porterà ad abbandonare i Diesel nel 2024.

Un’altra stoccata per i fan del Diesel, maturata al Festival delle Energie di Roma e annunciata dal sindaco Giuseppe Sala: i primi stop riguarderanno le auto più vecchie e partiranno da gennaio 2019, vincolando una zona molto più ampia dell’attuale area C.

Milano, stop ai Diesel da gennaio

A partire da gennaio 2019, si fermeranno nella Low Emission Zone di Milano i Diesel più vecchi, Euro 1, 2 e 3. A ottobre 2019 toccherà agli Euro 4, mentre Euro 5 nel 2024 e gli Euro 6 nel 2025.

Chiaramente la proposta ha ricevuto diverse critiche, specialmente da automobilisti e dalle associazioni dei commercianti. Al coro si è aggiunto l’assessore dell’Ambiente di Regione Lombardia, che ha puntualizzato la necessità di incentivi per abbandonare i Diesel invece che di misure restrittive.

1° Stop - 1 gennaio 2019 Euro 1, Euro 2, Euro 3
2° Stop - ottobre 2019 Euro 4
3° Stop - 2024 Euro 5
4° Stop - 2025 Euro 6

Milano Low Emission Zone

Da quest’anno inizieranno i lavori per inaugurare la nuova Low Emission Zone, che a differenza dell’Area C, circoscritta alla cerchia dei bastioni, sarà molto più ampia.

L’area senza Diesel misurerà 136 chilometri quadrati, il 75% della città e impedirà anche agli avventori di entrare a Milano con un’auto inquinante.

I lavori inizieranno da una prima fase di installazione della segnaletica verticale, che andranno ad indicare i 100 varchi elettronici che garantiranno occhio vigile sulle auto in entrata come una comune ZTL.

Di seguito la mappa ufficiale rilasciata dal Comune, in cui la linea della Low Emission Zone è in rosa mentre i varchi di controllo sono rappresentati da pallini verdi.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Diesel

Argomenti:

Diesel

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.