Michelle Hunziker, quanto guadagna? Stipendio, patrimonio e incassi

Quanto guadagna Michelle Hunziker: la conduttrice italosvizzera è tra le più amate dagli italiani, che la vedono in TV a Striscia la Notizia e ora anche in veste di cantante trap.

Michelle Hunziker, quanto guadagna? Stipendio, patrimonio e incassi

Nata in Svizzera ma adottata professionalmente in Italia, Michelle Hunziker è una delle conduttrici più amate del piccolo schermo, complici una carriera ventennale che l’ha vista al timone di diversi programmi di successo come Striscia la Notizia e Paperissima, oltre alla partecipazione al Festival di Sanremo 2018 (dove è tornata quest’anno come ospite).

Quanto guadagna Michelle Hunziker, che divide la propria carriera tra Italia e Germania con tantissimi impegni e un seguito che negli anni ne hanno fatto un volto riconoscibile e dalla simpatia contagiosa: facciamo i conti in tasca alla bionda presentatrice, per capire a quanto ammonta il proprio patrimonio raccolto nel corso di tanti anni.

Michelle Hunziker: biografia e carriera

Nonostante parli un fluente e perfetto italiano, Michelle Hunziker è originaria di Sorengo (Svizzera) dove nasce il 24 gennaio 1977.

Sua madre è olandese mentre il padre, defunto nel 2001, aveva origini svizzere-tedesche: un bel mix che la porterà dopo un’infanzia divisa tra Sorengo e Ostermundigen a trasferirsi in Italia a Milano all’età di 17 anni.

Michelle Hunziker debutterà infatti come modella e desterà molto scalpore la sua relazione con il conduttore Marco Predolin che nel 1994 aveva 25 anni più di lei. La giovanissima Hunziker sfilerà sulle passerelle dei più importanti stilisti come Giorgio Armani, Rocco Barocco e La Perla fino a diventare famosa per l’iconico scatto per la casa di biancheria intima Roberta (la famosa foto del fondoschiena accompagnata da una lunga treccia bionda).

Nel 1995 esordisce in TV accanto a Gerry Scotti in una puntata di Buona Domenica, nello stesso anno inizia la relazione con Eros Ramazzotti che la renderà protagonista di tutti i rotocalchi italiani. Nel 1996 viene affiancata a Paolo Bonolis ne I Cervelloni su Rai 1 mentre dal 1997 passa a Mediaset con Paperissima Sprint, Colpo di fulmine (dopo l’addio di Alessia Marcuzzi).

Accanto alla carriera tedesca in Germania Michelle Hunziker diviene famosa anche per essere entrata a far parte del cast del b-movie cult Alex l’Ariete, accanto a Alberto Tomba. Condurrà in seguito anche Zelig con Claudio Bisio e dal 2004 inizia il sodalizio con Antonio Ricci in Striscia la Notizia, dove affiancherà diversi conduttori storici del programma come Ezio Greggio e Gerry Scotti.

Accanto alla sit-com Love Bugs, condurrà anche due edizioni del Festival di Sanremo: la prima nel 2007 e la seconda nel 2018 (con un’ospitata nell’edizione 2019).

Dopo il divorzio da Eros Ramazzotti, dalla cui unione è nata la figlia Aurora (che ha anch’essa una carriera all’interno del mondo dello spettacolo) dal 2011 Michelle Hunziker è impegnata con l’imprenditore Tomaso Trussardi che ha sposato nel 2014 e con cui ha avuto due figli: Sole e Celeste.

Quanto guadagna Michelle Hunziker

Definire con esattezza il patrimonio di Michelle Hunziker non è semplice: accanto a quello condiviso con Trussardi, in quanto moglie, sappiamo che Billanz (una rivista tedesca) l’ha inserita tra le 300 persone più ricche della Svizzera con un patrimonio complessivo oscillante tra i 167 e i 208 milioni di euro al 2012: il reddito annuale stimato per quell’anno ammonterebbe a circa 8,2 milioni di euro.

Il dato più recente arriva invece dal Festival di Sanremo 2018 dove per la conduzione delle 5 serate avrebbe ottenuto un cachet stellare di circa 500 mila euro.

Che le entrare di Michelle Hunziker siano desinate ad aumentare grazie al suo nuovo brano trap? Il brano a oggi è arrivato a 1,3 milioni di visualizzazioni in pochi giorni.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Biografie

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.