Mercati, due i protagonisti: inflazione e criptovalute. Che succede oggi?

Violetta Silvestri

24/05/2021

24/05/2021 - 09:57

condividi

I mercati oggi mantengono il focus su due temi chiave: l’inflazione - con attesa per i dati USA della settimana - e le criptovalute, che cadono ancora sui divieti cinesi. Che succede?

Mercati, due i protagonisti: inflazione e criptovalute. Che succede oggi?

Mercati oggi: c’è un clima cauto e altalenante nelle Borse in questo inizio settimana di fine maggio.

I future USA fluttuano e recuperano alle ore 8.00 italiane, mentre le azioni asiatiche restano incerte, con gli investitori attenti al crollo delle criptovalute, alle prospettive sull’inflazione e all’intensificarsi degli sforzi della Cina per raffreddare i prezzi delle materie prime.

Che succede oggi nei mercati?

Mercati oggi: Asia incerta, inflazione nel mirino

Si attende la lettura aggiornata su un indicatore dell’inflazione negli USA e intanto l’Asia resta cauta.

Alle ore 8.00 italiane circa, il Nikkei giapponese scambia a +0,21% e gli indici cinesi Shenzhen e Shanghai rispettivamente a +023% e +0,13%.

Hong Kong perde lo 0,42% e Taiwan avanza dello 0,22%. Il Kospi della Corea del Sud va giù dello 0,47%.

Sebbene gli indicatori di mercato sulle aspettative di inflazione sono diminuiti negli ultimi tempi, persistono i timori che la ripresa post-pandemia possa alimentare le pressioni sui prezzi e forzare un ritiro del sostegno straordinario della banca centrale USA.

Le azioni e gli indici in generale si mantengono quindi un atteggiamento attendista, che fa oscillare gli scambi. Una lettura alta per i dati sull’inflazione di base farebbe suonare gli allarmi e potrebbe ravvivare i discorsi su un tapering anticipato da parte della Federal Reserve.

JoAnne Feeney, un partner di Advisors Capital Management LLC ha dichiarato a Bloomberg:

“Sarà un mercato molto misto nei prossimi mesi fino a quando non avremo maggiori informazioni su cosa succederà realmente con l’inflazione e su come lo stimolo negli Stati Uniti influirà sulla spesa, ma anche su come il coronavirus progredirà davvero.”

Bitcoin ancora in primo piano

Bitcoin è avanzato a circa $ 35.100 dopo un altro fine settimana di grandi oscillazioni.

La criptovaluta ha mostrato ancora vulnerabilità con gli investitori che si sono precipitati alle uscite di massa, vedendolo scendere del 50% dal suo massimo storico. La valuta digitale ha perso il 13% solo domenica e l’ultima volta è stata scambiata a $ 34.601.

Bitcoin è stato in parte danneggiato dal giro di vite della Cina sull’estrazione e il commercio della più grande criptovaluta, come parte degli sforzi in corso per prevenire rischi speculativi e finanziari.

Argomenti

# Borse
# azioni

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.