Mazda ha battuto Lexus e Toyota ottenendo il massimo dei riconoscimenti come marchio automobilistico più affidabile nel sondaggio annuale sull’affidabilità di Consumer Reports. Mazda ha ottenuto per la prima volta il massimo dei riconoscimenti nel sondaggio, che quest’anno includeva membri dell’organizzazione Consumer Reports che possiedono più di 300.000 veicoli dagli anni modello 2000 al 2020.

Mazda ha battuto Lexus e Toyota come marchio più affidabile secondo Consumer Reports

Il marchio automobilistico giapponese ha tratto vantaggio dal fatto di non offrire continuamente nuove trasmissioni multi-velocità e gadget di infotainment come fanno altri marchi. Lo ha affermato Jake Fisher, direttore senior dei test automatici per la rivista e il sito web.

Fisher ha detto che molte volte la nuova tecnologia può creare qualche inconveniente ai proprietari di auto. Ciò quindi avrebbe favorito Mazda che per quanto riguarda l’introduzione di nuove tecnologie è un po’ più conservatrice rispetto alle sue rivali.

Fisher si riferisce ad esempio agli schermi touch che spesso danno problemi ma che non in tutte le Mazda sono presenti. Inoltre anche l’assenza dei nuovi cambi automatici a variazione continua a 9 o 10 marce favorisce le vetture del costruttore giapponese che invece hanno mantenuto i normali cambi automatici a 6 velocità.

Oltrea Mazda, Toyota, Lexus, Buick e Honda hanno occupato i primi cinque posti in classifica. Lincoln, Tesla, Volkswagen, Mini e Ford sono stati i cinque marchi con il punteggio più basso. Consumer Reports ha affermato che il SUV Ford Explorer, ridisegnato per l’anno modello 2020, è tra i modelli con il punteggio più basso di qualsiasi produttore con problemi di trasmissione, elettronica e motore. Anche la Ford Escape riprogettata sarebbe piena di problemi.

L’anno scorso sono usciti dozzine di nuovi modelli e questo ha causato un rimpasto dei marchi in questa classifica. Quasi la metà dei nuovi modelli ha un’affidabilità molto peggiore della media, ha affermato Consumer Reports. Molti acquirenti controllano le classifiche della rivista e del sito web prima di effettuare i loro acquisti. Le classifiche 2020 sono state pubblicate giovedì in una riunione online dell’Automotive Press Association di Detroit.