Maurizio Sarri è il nuovo mister della Juventus: ora è ufficiale

La Juventus ha ufficializzato che sarà Maurizio Sarri il nuovo allenatore: contratto di tre anni per l’ex mister di Chelsea e Napoli.

Maurizio Sarri è il nuovo mister della Juventus: ora è ufficiale

Adesso è ufficiale: sarà Maurizio Sarri il nuovo allenatore della Juventus, con l’ex tecnico di Napoli e Chelsea che ha firmato un contratto triennale con i bianconeri dopo essersi liberato dal club londinese.

Finisce così la telenovela sul nome del sostituto di Massimiliano Allegri, con la Juventus e il Chelsea che hanno dato l’annuncio dell’accordo sulle rispettive pagine Twitter.

Per riportare in Italia il tecnico toscano, la Juventus con ogni probabilità dovrà pagare una penale al Chelsea con tutti i dettagli della operazione-Sarri che dovrebbero essere resi noti a breve.

Per il momento la Juventus, dopo una breve nota biografica, si limita alle congratulazioni. Il tecnico - ricordano - ha, da poco, concluso un’eccellente stagione sulla panchina del Chelsea coronata, dopo il terzo posto in Premier League e la Finale di EFL Cup, con la vittoria, pochi giorni fa, dell’Europa League.

“Dopo aver sollevato il suo primo trofeo continentale, adesso Maurizio Sarri ritorna in Italia, dove ha allenato per tutta la sua carriera, fatta eccezione, appunto, per l’esperienza inglese appena terminata”,

commentano soddisfatti dal sito ufficiale del club bianco-nero. Sarri, che diventa il 45esimo allenatore della storia della Juventus, ha firmato fino al 30 giugno 2022 un contratto triennale da sette milioni netti a stagione.

Leggi anche QUANTO GUADAGNA MAURIZIO SARRI

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Juventus Football Club S.p.A.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.