Maserati Grecale sarà il primo modello ad avere una versione completamente elettrica tra quelli presenti nella futura gamma della casa automobilistica del Tridente. Il suo debutto però per il momento è ancora assai lontano.

Infatti questa versione di Grecale arriverà in un secondo momento rispetto al resto della gamma del SUV di segmento D di Maserati che come sappiamo sarà prodotto nello stabilimento di Cassino su piattaforma Alfa Romeo Giorgio a partire dalla seconda metà del prossimo anno. 

Il primo modello elettrico di Maserati sarà il SUV Grecale

Si dice infatti che si dovrà aspettare almeno sino al 2023 per vedere la versione elettrica di Maserati Grecale. Sempre nello stesso anno dovrebbe fare il suo debutto anche la versione elettrica della sportiva MC20 presentata in versione a combustione lo scorso mese di settembre.

Dopo questi due modelli nel 2024 dovrebbe toccare alle nuove GranTurismo e GranCabrio elettriche. Non si sa nulla sui motori che caratterizzeranno queste auto completamente elettriche della casa italiana di Fiat Chrysler.

Il veicolo però non debutterà prima del 2023

In ogni caso, nei prossimi anni saranno tante le novità per la gamma di Maserati che sarà la nuova punta di diamante del nascente gruppo Stellantis. Il marchio infatti sarà lanciato con una serie di nuovi modelli e l’obiettivo di vendere 75 mila unità all’anno. Maserati sarà anche il primo marchio di Fiat Chrysler a venire elettrificato.

Entro il 2025 l’intera gamma della casa italiana sarà elettrificata

Entro il 2025 infatti tutte le auto presenti nella gamma della casa automobilistica del Tridente avranno almeno una versione elettrificata. Già nel 2021 a proposito del futuro di Maserati dovrebbero venire rivelate ulteriori novità.