MacBook Pro 14’’ 2021: prezzo, uscita, specifiche e novità

Giulia Adonopoulos

18 Ottobre 2021 - 17:22

condividi

Nuovo MacBook Pro 14" 2021 al lancio: tutte le novità emerse su prezzo, uscita, design, caratteristiche del prossimo laptop Apple in attesa dell’evento di presentazione di oggi.

MacBook Pro 14'' 2021: prezzo, uscita, specifiche e novità

Il MacBook Pro 14" 2021 sta per uscire: Apple si appresta a lanciare il laptop via di mezzo tra il 13 pollici e il 16 pollici all’evento del 18 ottobre, il secondo keynote autunnale tradizionalmente dedicato ai computer portatili e ad altri accessori.

Secondo i rumor trapelati finora, la nuova gamma di MacBook Pro 2021 sarà formata da due modelli: il già citato 14 pollici e un nuovo 16 pollici, con design rivisto e prestazioni migliorate rispetto al MacBook 16" 2020. Ci aspettiamo un design con bordi più piatti, cornici del display più sottili, più porte, niente Touch Bar, il ritorno della ricarica MagSafe e il nuovo chip M1X o M2, successore dell’M1.

Se siete curiosi di sapere quando esce, quanto costa e com’è il nuovo MacBook Pro 14" 2021, prezzo e notizie su data di rilascio e specifiche tecniche sono ricapitolati qui di seguito. Ecco le cose da sapere.

MacBook Pro 14’’ 2021: data d’uscita

Il nuovo MacBook Pro da 14” e il MacBook Pro da 16” saranno quasi sicuramente presentati all’evento Apple Unleashed di lunedì 18 ottobre 2021. Da tempo circolano voci e notizie sui nuovi MacBook, con report che non hanno escluso il rilascio posticipato dei dispositivi a causa della carenza di chip che sta causando a Apple problemi nella disponibilità di iPhone 13 Pro e Pro Max. Anche se il MacBook Pro da 14” 2021 verrà lanciato oggi, la presunta data d’uscita non dovrebbe essere molto vicina. Secondo i più, non sarà disponibile per l’acquisto fino alla fine dell’anno.

MacBook Pro 14" 2021: prezzo

Quanto costa il MacBook Pro 14” 2021? Il prezzo potrebbe essere più alto rispetto a quello del MacBook Pro da 13” con chip M1 rilasciato nel 2020. Si parla di 200-300 dollari in più, ma dal momento che il nuovo modello da 14 pollici potrebbe rimpiazzare il 13 pollici, non si esclude che si partirà da un prezzo base di 1.299 euro o giù di lì per il modello entry level.

Alcuni leaker prevedono che Apple offrirà il MacBook Pro da 14” 2021 con M1X a un prezzo iniziale di 1.799 euro.

Caratteristiche, design e schermo

Quanto alla specifiche tecniche, dal MacBook Pro 14” 2021 ci aspettiamo più memoria e spazio di archiviazione, e caratteristiche migliori già nel modello entry-level. I nuovi MacBook Pro 2021 dovrebbero avere a bordo la nuova versione del chip M1, il presunto M1X. Secondo Bloomberg sarà un chip M1 graficamente più intenso e professionale sviluppato in due varianti, entrambe con 10 core CPU (otto ad alte prestazioni e due ad alta efficienza) e 16 o 32 core grafici.

Secondo il leaker Luke Miani il MacBook Pro 2021 da 14 pollici entry-level avrà inoltre 16 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione, con possibilità di passare a una GPU a 32 core e RAM da 32 GB.

Il MacBook Pro 14” sembra segnare la fine del MacBook Pro da 13”, che non vedrà una nuova rivisitazione per quest’anno. Non è ancora chiaro se Apple rimpicciolirà le dimensioni delle cornici e farà sparire il logo MacBook Pro per avere uno schermo più spazioso, ma si tratta di un’ipotesi molto accreditata.

Si dice che i nuovi MacBook Pro 2021 avranno un display mini-LED con frequenza di aggiornamento di 120Hz, che sarebbe un notevole passo avanti rispetto al pannello LCD a 60Hz che i display Retina si trovano sugli attuali MacBook Pro. Il passaggio ai mini-LED permetterà ai MacBook Pro di nuova generazione di avere display più luminosi con contrasto più elevato, neri più profondi. La frequenza di aggiornamento di 120 Hz renderebbe più agevole e fluido lo scorrimento di pagine internet, app ecc.

Ci aspettiamo che venga tolta la Touch Bar, funzionalità non molto apprezzata dagli utenti, e che assisteremo al ritorno del lettore di schede SD, abbandonato con il MacBook del 2016 a favore di una selezione di porte completamente USB-C, e dell’HDMI. I nuovi MacBook Pro 14” e 16” 2021 segnerebbero proprio il revival delle porte, tra ricarica magnetica MagSafe, non più a bordo dei MacBook Pro dal 2016 rimpiazzata dalla ricarica USB-C.

Infine non mancano voci sulla fotocamera: si spera infatti di vedere miglioramenti sul fronte webcam per videochiamate FaceTime più nitide. Il MacBook Pro offre ancora una fotocamera da 720p, decisamente inferiore rispetto ai passi avanti compiuti da Apple su iPhone dall’11 in poi e su iMac. Ecco che è emersa l’ipotesi che il nuovo MacBook Pro possa avere una fotocamera da 1080p migliorata.

Per tutte le notizie su ciò che Apple lancerà nel 2021 leggi Apple: tutte le novità in uscita nel 2021.

Argomenti

# Mac
# Apple

Iscriviti a Money.it