MIUR, nel 2018 in arrivo nuovi concorsi per 258 assunzioni di funzionari e dirigenti

In arrivo nuovi concorsi per assunzioni nella scuola: a breve pubblicazione dei bandi del MIUR per 258 assunzioni di funzionari e dirigenti.

MIUR, nel 2018 in arrivo nuovi concorsi per 258 assunzioni di funzionari e dirigenti

Le notizie sono sicuramente positive per chi desidera lavorare nella scuola.

A breve, infatti, il MIUR dovrebbe pubblicare nuovi bandi di concorso per l’assunzione di nuovo personale da inserire nello svolgimento di attività amministrative e burocratiche.

L’autorizzazione è stata data con al Legge di Bilancio 2018, approvata dalle Camere prima del loro scioglimento, e dovrebbe portare, nello specifico, all’assunzione di 258 nuove figure nel ruolo di funzionari e dirigenti.

Concorsi MIUR: i bandi in arrivo nel 2018

Le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018, appena licenziata dal Parlamento, sono sicuramente positive per quanto riguarda il lavoro.

Tra le novità introdotte a partire dal 1° gennaio 2018, ci sono anche le nuove assunzioni autorizzate per la scuola e per il MIUR, che avranno luogo a partire proprio da quest’anno.

Con la manovra finanziaria il Governo ha infatti autorizzato il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (MIUR) a indire nuovi concorsi, finalizzati all’assunzione di figure nel ruolo di funzionari e dirigenti.

I posti messi a bando saranno 258 e, a tal proposito, per favorire l’assunzione del personale, sono stati stanziati circa 846.171 euro per il 2018 e oltre 10.154.000 euro l’anno a partire dal 2019.

L’assunzione del nuovo personale avverrà utilizzando il piano straordinario di reclutamento predisposto proprio dal MIUR.

Concorsi MIUR: le figure ricercate

Per quanto riguarda le figure ricercate, e i posti che saranno messi a concorso dal MIUR, come si è accennato si tratta di risorse da inserire nel ruolo di funzionario e dirigente.

Nello specifico i posti disponibili saranno 253 nel profilo professionale di Funzionario, area III, posizione economica F1, e 5 posti in quello di Dirigente di seconda fascia.

I profili selezionati dal MIUR saranno sicuramente quelli di candidati dotati di competenze professionali di natura amministrativa, giuridica e contabile. I candidati selezionati verranno infatti impiegati per potenziare le funzioni istituzionali di supporto alle istituzioni scolastiche autonome dell’amministrazione centrale e periferica del MIUR. L’obiettivo è quello di ridurre gli adempimenti burocratici a carico delle scuole soprattutto nello svolgimento di quelle attività che richiedono competenze specialistiche non facilmente trovabili all’interno delle singole istituzioni scolastiche.

Concorsi MIUR: domande e requisiti, occorre attendere i bandi

Per il momento non si hanno ancora informazioni sulla presentazione delle domande. Per avere maggiori istruzioni in merito, e sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di selezione dei candidati, occorrerà infatti attendere la pubblicazione dei bandi di concorso.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su MIUR

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.