MES, Gualtieri: l’Italia lo utilizzerà se necessario

Gualtieri sul MES: l’Italia lo utilizzerà se necessario. Si riaccende il dibattito sul fondo salva-Stati

MES, Gualtieri: l'Italia lo utilizzerà se necessario

Le ultime dichiarazioni di Gualtieri sul MES hanno gettato nuova benzina sul fuoco delle speculazioni.

In seguito all’accordo raggiunto in Europa, riguardante la nascita di un fondo salva-Stati light sgravato di condizioni per le spese legate al coronavirus, in Italia è esploso un vero e proprio dibattito sull’attivazione di questo strumento.

Conte ha sin da subito ribadito la propria contrarietà al Meccanismo Europeo di Stabilità, pur rimandando le discussioni in merito per evitare di compiere scelte puramente ideologiche. Altre forze politiche, invece, si sono divise. Le ultime dichiarazioni di Gualtieri sul MES hanno contribuito a chiarire l’attuale posizione dell’esecutivo.

Gualtieri sul MES: Italia lo userà sì o no?

Il titolare del Tesoro ha commentato ancora una volta la questione in occasione dell’ultimo forum di Bloomberg, nel quale ha ricordato la necessità di dotarsi di una vera e propria rete di sicurezza.

Questa rete potrebbe essere il fondo salva-Stati? Difficile dirlo. Per Gualtieri, infatti, il MES sarà attivato solo se si rivelerà indispensabile per l’Italia.

“Utilizzeremo il MES se necessario. Non c’è uno stigma”,

ha dichiarato, allontanando i paragoni con l’attivazione del fondo salva-Stati richiesta tempo fa dalla Grecia. La situazione oggi è diversa e la linea di credito dello “strumento light” non spianerà la strada all’arrivo della troika.

Certo è che se il MES approderà in Parlamento riceverà non soltanto l’appoggio del PD, ma anche quello di Forza Italia.

Molto probabilmente però le discussioni sul fondo salva-Stati non entreranno nel vivo prima di aver trovato un accordo sul Recovery Fund. In tal senso luglio si è già rivelato un mese ricco di eventi da monitorare.

Nella giornata di oggi, ad esempio, prenderà il via un nuovo Eurogruppo, che spianerà la strada al Consiglio UE straordinario convocato per la prossima settimana.

Il governo attualmente si sta concentrando solo ed esclusivamente sulla ricerca su un accordo europeo. Il MES però continuerà inevitabilmente a infuocare il dibattito interno.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories