Lotus ha annunciato che lancerà una nuova auto sportiva nel 2021 che all’interno della sua gamma finirà per collocarsi nello spazio rimasto vuoto tra la Exige e la Evora. Questo futuro modello è noto internamente come Type 131 ed è noto che avrà un motore a combustione. La sua presentazione non è stata ancora ufficialmente confermata ma si dice che possa avvenire anche prima della fine dell’anno.

Lotus nel 2021 lancerà una nuova auto sportiva

A parte il caso di Lotus Evija che comunque è un progetto speciale trattandosi di una vettura in edizione strettamente limitata, la casa automobilistica britannica che fa parte del gruppo Geely non presenta un modello completamente nuovo da ben 12 anni. Ebbene, l’attesa terminerà nel 2021, quando il famigerato Type 131 vedrà la luce. Si tratterà di una nuova vettura sportiva che sarà collocata tra le attuali Exige ed Evora. Questo significa che non trovano fondamento le voci secondo cui tale modello sarebbe arrivato per sostituire entrambe queste vetture. 

Il futuro della Lotus potrebbe essere completamente elettrico, ma come Phil Popham, il CEO del marchio automobilistico aveva anticipato molto tempo fa, non ci sarà alcun passaggio intermedio sotto forma di motori ibridi. Type 131 sarà alimentato da un motore a combustione. Resta da vedere quale motore incorporerà questa nuova Lotus, poiché l’azienda ha ora un accordo con Geely che consente l’accesso alla meccanica di questo produttore.

Ovviamente, questo non è vincolante, quindi lascia Lotus libera di scegliere un’altra meccanica se lo desidera. «Non siamo limitati da questo. Siamo liberi di collaborare con altri produttori», ha concluso il CEO di Lotus. Vedremo dunque nelle prossime settimane quali altre informazioni arriveranno su questa futura super car il cui debutto ormai dovrebbe essere davvero vicino.