Arrivano interessanti novità nel mondo dei motori da Lotus. La celebre casa automobilistica inglese, passata da qualche tempo sotto il controllo del gruppo cinese Geely, secondo indiscrezioni potrebbe sorprendere tutti. Si dice infatti che intorno alla metà del 2020, la società britannica presenterà un po’ a sorpresa una nuova auto sportiva ad alte prestazioni.

Secondo quanto riporta il celebre magazine inglese Autocar, la nuova vettura sarà dotata di un motore ibrido V6 collocato in posizione centrale. Per quanto riguarda il design di questo nuovo modello, secondo i soliti bene informati sarà ispirato dalla recente Hyper car elettrica Lotus Evija.

Lotus lancerà un nuova super car ibrida verso metà anno

La vettura in questione, che colmerà un vuoto nella gamma del costruttore inglese con un modello che avrà la stessa filosofia della mitica Esprit, dovrebbe sorgere su una piattaforma totalmente inedita.

Il nuovo motore ibrido che Lotus userà per questa auto, dovrebbe essere di provenienza Toyota. Questa nuova piattaforma su cui nascerà questa auto in futuro poi verrà utilizzata anche per altri modelli ibridi della casa inglese. Per quanto riguarda l’aspetto di questo veicolo, al pari della Evija la vettura avrà solo due posti a sedere.

Questo modello avrà un ruolo fondamentale nel futuro di Lotus. Infatti la casa automobilistica inglese sta cercando disperatamente di rendere la sua gamma idonea alle normative sulle emissioni che sia in Europa, che in Cina che negli Stati Uniti sono sempre più severe.

Anche grazie a questo modello ibrido dunque la società britannica potrà incrementare le sue vendite dalle attuali 1.500 unità a circa 5 mila. Questo infatti è l’obiettivo primario che Geely ha dato alla sua nuova casa automobilistica. Più avanti conosceremo nuovi dettagli su questo futuro modello del quale al momento è sconosciuto anche il nome.