Libri da leggere in vacanza: 8 proposte per l’estate

1 Agosto 2021 - 06:30

condividi

Andiamo a scoprire 8 libri da leggere in vacanza per passare le ferie 2021 in pieno relax e soprattutto in ottima compagnia.

Libri da leggere in vacanza: 8 proposte per l'estate

Leggere un bel libro in vacanza è un modo per riuscire a rilassarsi e per godere a pieno del riposo estivo. Ma quali libri leggere in vacanza? Quali sono le proposte da non perdere in questo 2021?
Scopriamo alcuni titoli tra le ultime uscite di questo 2021 (ma non solo), in modo da avere un passatempo non soltanto in vacanza, magari sotto l’ombrellone, ma anche nei caldi pomeriggi estivi in casa.

Di seguito andiamo a scoprire i libri da leggere per l’estate 2021, le proposte che non possono mancare nella vostra valigia, in modo da passare il tempo di ferie e relax immersi tra le pagine di un bel volume.

Libri da leggere in vacanza: 8 titoli da non perdere

Decidere il libro da mettere in valigia è sempre un’impresa, perché avendo poco spazio a disposizione si deve fare la scelta giusta e portare un volume che davvero ci appassioni.
Per aiutarvi in questa ardua decisione di seguito potete trovare 8 libri da leggere in estate, in modo da trovare il volume che fa al caso vostro.

«Tre» di Valérie Perrin

Nel 1986 Adrien, Étienne e Nina si conoscono l’ultimo anno delle elementari, quando vengono assegnati tutti alla stessa classe. Tra i tre sarà amicizia a prima vista, un legame che li renderà inseparabili, uniti da un’importante promessa: lasciare la provincia per spostarsi a Parigi e non lasciarsi mai nella vita.
Nel 2017 un’auto viene recuperata dal fondo di un lago nel paese dove i tre ragazzi sono cresciuti e a seguire il caso sarà Virginie, una giornalista dal passato torbido. Sarà proprio Virginie a rivelare paagina dopo pagina gli incredibili legami formatisi tra i tre.

«Riccardino» di Andrea Camilleri

Per molti non è estate senza un libro di Camilleri in valigia e quale migliore occasione per leggere l’ultima indagine di Montalbano? Riccardino, volume pubblicato postumo su volontà dell’autore, ci racconta l’ultima impresa di Salvo, l’ultimo sforzo prima di dire per sempre addio al suo lavoro.

«L’inverno dei Leoni. La saga dei Florio» di Stefania Auci

Il secondo volume della saga dei Florio è finalmente nelle librerie e sono molti gli appassionati lettori che vogliono sapere come proseguirà la storia della famiglia calabrese trasferitasi in Sicilia per fondare il proprio impero.
Casa Florio è ora guidata da Ignazio, che dopo aver consolidato il suo potere su tutta la Sicilia comincia a guardare al mondo e porta i suoi affari a Roma e a tutta l’Europa. Ignazio per guidare la casata ha dovuto rinunciare a tutto, soprattutto all’amore, una scelta che non sembra invece in grado di fare il suo successore Ignazziddu, che non riesce a sopportare il peso del suo nome e della casata a cui appartiene.

«Una Sirena a Settembre» di Maurizio De Giovanni

Una nuova indagine per Mina Settembre che questa volta deve affrontare una doppia sfida: un’anziana signora viene scippata e cadendo finisce in coma, mentre poco pure arriva il secondo avvenimento quando vede alla tv le immagini di un bambino che lotta con un cane per il cibo tra la spazzatura. A Mina i conti non tornano e così decide di indagare.

«Due vite» di Emanuele Trevi

Nella lista dei libri da mettere in valigia non può mancare il vincitore del Premio Strega 2021: Due vite. Un libro in cui l’autore rende omaggio a due amici, tratteggiandone la vita e le grandi problematiche, due scrittori italiani di talento che nella loro esistenza hanno dovuto affrontare non poche sofferenze: Rocco Carbone e Pia Pera. Un esercizio di memoria quello di Trevi che gli è valso il Premio Strega in questo 2021.

«Circe» Madeline Miller

Si pensa di conoscere tutto della storia di Circe, la maga che amò Odisseo e trasformò i suoi compagni in maiali, ma non è così. Questo personaggio ha un prima e un dopo, una storia che la lega a grandi passioni, amori e soprattutto enormi battaglie. Madeline Miller nel volume fa rivivere regala uno sguardo nuovo sulla figura di Circe, sulla sua storia e sulla figura mitologica che da secoli incanta i lettori.

«Finché il caffè è caldo» di Toshikazu Kawaguchi

Una speciale caffetteria in Giappone permette agli avventori che hanno il coraggio di entrare di bere un caffè dalle proprietà speciali. La bevanda offre la possibilità infatti di rivivere il passato, tornando nel momento in cui si è fatta una decisione sbagliata, si è detta l’unica frase che sarebbe stata meglio evitare, si è intrapreso un percorso di vita errato. La leggenda narra che con un semplice gesto tutto può modificarsi, ma ad una condizione: che il caffè si beva finché è caldo.

«C’era una volta a Hollywood» di Quentin Tarantino

Rick Dalton, attore con un’importante carriera nel cinema in bianco e nero, deve ora lottare per riuscire ad ottenere un ruolo in una serie tv commerciale o in un film. La sua spalla è Cliff Booth, veterano di guerra e sua controfigura, ma anche confidente, autista e amico. La vita due personaggi viene scandita da feste a casa di Roman Polanski, dalla rivalità con Steve McQueen e Bruce Lee, ma soprattutto dalla costante e continua ricerca di un ruolo di spicco per rilanciare la carriera.
Mentre un giovane infuriato con Hollywood programma la sua vendetta violenta dalla comunità hippy fuori città, Rick è viene ingaggiato per una serie tv e una splendida attrice lo riporterà a scoprire le gioie del piccolo schermo.

Argomenti

# Libri
# Ferie
# estate

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories