Lavoro part-time: come si calcolano le ferie? Ecco la guida

Lavoro part-time: ecco come si calcolano le ferie in caso di assunzione con part-time verticale, orizzontale o misto.

Lavoro part-time: come si calcolano le ferie per chi è assunto con contratto di lavoro a part-time orizzontale, misto o verticale?

Per il calcolo delle ferie part-time la prima distinzione da fare è se si tratta di un part-time orizzontale o verticale perché il calcolo dei giorni di ferie sarà molto differente.

Per i contratti part-time orizzontale, il lavoratore ha diritto alle stesse giornate di ferie previste dai contratti di lavoro a tempo pieno. I contratti di lavoro a part-time misto, invece, prevedono che il calcolo delle ferie avvenga in base alle ore di lavoro effettivamente svolte, così come previsto anche nel caso di part-time verticale.

Oltre al calcolo delle ferie, la legge specifica che il lavoratore assunto con contratto di lavoro part-time ha diritto allo stesso trattamento economico e normativo di un lavoratore assunto con contratto a tempo pieno e questo anche per quanto riguarda le ferie. Il tutto deve essere naturalmente riproporzionato alle ore di lavoro effettivamente svolte.

Ecco come calcolare le ferie in caso di contratto di lavoro part-time orizzontale, misto o verticale e come vengono riproporzionate sulla base del periodo di lavoro svolto rispetto a chi ha un contratto di lavoro full time.

Lavoro part-time: calcolo delle ferie

Ai lavoratori assunti con contratto part-time si garantisce lo stesso diritto al godimento delle ferie in capo al lavoratore assunto a tempo pieno, ma sulla base del tipo di part-time svolto.

Per il calcolo delle ferie la prima distinzione riguarda le diverse tipologie di part-time, ovvero:

  • orizzontale: quando il numero di ore è ridotto su base giornaliera (4 ore, invece che 8, ad esempio);
  • verticale: quando sono ridotte le giornate nel corso della settimana o del mese ma la giornata lavorativa rimane immutata;
  • misto: se il part time si configura come una combinazione delle due precedenti tipologie.

I lavoratori assunti con contratto part-time orizzontale hanno gli stessi diritti di chi è assunto con contratto di lavoro full-time; escluse le regole relative ai diversi CCNL di categoria le ferie verranno calcolate in 2,166 giorni al mese, ovvero 26 giorni di ferie all’anno.

Non cambia dunque la modalità di calcolo ferie part-time ma a variare è la retribuzione, che verrà riproporzionata sulla base delle ore di lavoro effettivamente svolte.

Le regole cambiano nel caso di calcolo delle ferie per dipendenti assunti con contratto di part-time misto o verticale, ovvero qualora l’orario di lavoro venga suddiviso in maniera non uniforme nelle varie giornate.

Part-time: come calcolare le ferie del part-time verticale o misto

Se il lavoratore è assunto con contratto di part-time verticale o misto, ovvero se l’orario non è stabile ma varia in base al giorno di lavoro, il calcolo delle ferie verrà riproporzionato sulla base dei giorni effettivamente lavorati.

Per il calcolo delle ferie è utile frazionare i giorni di lavoro svolti in ore. Cerchiamo di fare un esempio utile sul calcolo delle ferie in caso di contratto part-time misto.

Un’utile guida è stata fornita da Confprofessioni, che ha messo a disposizione una formula per il calcolo delle ferie spettanti in base all’orario asimmetrico di lavoro svolto negli studi professionali:

  • 170 (un mese di lavoro in ore)/100 x percentuale part-time = ammontare delle ferie in ore.

La nota di Confprofessioni permette quindi di calcolare quante sono le giornate di ferie maturate in base alla tipologia di contratto part-time somministrato ma stabilisce che, per i contratti di lavoro part-time orizzontale, quindi con un massimo di 40 ore a settimana, il diritto è equiparato a quello dei lavoratori assunti con contratto full-time.

Per una guida completa al lavoro part-time e ai diritti dei lavoratori i lettori possono far riferimento all’approfondimento dedicato.

Argomenti:

Orari di lavoro Ferie

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO